x

x

Taranto, è Nicola Dionisio il nuovo ds

Taranto, è Nicola Dionisio il nuovo ds

Il Taranto ha finalmente un nuovo direttore sportivo: si tratta di Nicola Dionisio. Il senso dell’attesa, il gioco delle parti, gli ostacoli criptici, finalmente l’esito: dopo un mese di approcci, di colloqui, di riflessioni, ma anche di trattative illustrate, sospese, persino ed implicitamente rifiutate, il Taranto ha scelto il suo nuovo ds. Finalmente, nella giornata di ieri, il dado è stato tratto: sarà Nicola Dionisio il nuovo “demiurgo” rossoblu. E gli sviluppi delle tappe che narrano la sua separazione dal Brindisi, formazione che ha conquistato una prodigiosa permanenza in serie D dopo un avvio drammatico, al quale proprio Dionisio ha apportato le correzioni tempestive ed adeguate, ristrutturando l’organico dopo le prospettive funeste e fallimentari, testimoniano la serietà e la disciplina lavorativa del neo dirigente ionico.

Nel corso della mattinata, infatti, la nota diramata dal club adriatico era apparsa propedeutica al confezionamento dell’accordo col Taranto: “SSD Brindisi comunica che, in data odierna, il direttore sportivo Nicola Dionisio ha voluto incontrare il presidente Daniele Arigliano, anticipando la fisiologica convocazione della società per programmare il futuro, per comunicare la sua volontà di seguire altre strade professionali- si legge- Il numero uno del club biancazzurro, con rammarico, prende atto della decisione augurandogli le migliori fortune per il prosieguo della sua carriera”. Un atto di educazione e rispetto reciproco, del quale i dirigenti rossoblu, ovvero il presidente Massimo Giove ed il consulente Vittorio Galigani, erano al corrente nelle ore precedenti, quelle in cui era stata formulata la proposta allo stesso responsabile di origini irpine. Nel pomeriggio, poi, la comunicazione ufficiale da parte del sodalizio ionico: “È Nicola Dionisio il nuovo direttore sportivo del Taranto Football Club 1927. Sarà affidata a lui la gestione dell’area sportiva della prossima stagione 2022/2023- si apprende- Nicola, avellinese di nascita, ha ricoperto negli anni cariche da direttore sportivo in diversi grandi club come ad esempio Benevento, Cavese, Avellino. Nicola Dionisio è entusiasta di entrare a far parte della nostra grande famiglia rossoblu e ci auguriamo di poter raggiungere tutti insieme grandi traguardi sportivi”.

Contratto annuale stipulato fra il Taranto e Dionisio: come naturale prosecuzione degli obiettivi certificati nel recente torneo del ritorno in serie C, il massimo azionista Giove intende amplificare il traguardo, alludendo alla partecipazione della compagine rossoblu ai prossimi play off. L’assioma si definisce nella sua limpidezza: il progetto avallato dal neo direttore sportivo consterà della valutazione del materiale umano essenziale per il perfezionamento e l’allestimento della rosa, tra calciatori da riconfermare, da epurare e da ingaggiare, al fine di assicurare l’equilibrio fra reparti e l’ordine dei ruoli, fattori funzionali alla filosofia tattica di Giuseppe Laterza, stratega giovane ed ambizioso che si appresta ad onorare il suo incarico sulla panchina ionica per il terzo anno consecutivo.