23 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Aprile 2021 alle 15:06:21

Altri Sport

Pearl Jam si aggiudica il secondo palio dei Quartieri

Premiata la scuola elementare “Maria Immacolata” del borgo


E’ stata la cavalla Pearl Jam guidata da Marcello Mangiapane ad arrivare prima nella settima corsa disputata domenica 15 dicembre all’Ippodromo Paolo VI.

Il secondo palio dei Quartieri quindi va alla scuola elementare Maria Immacolata nel rione Borgo, abbinata alla vincitrice della corsa, che così ha consentito a quell’istituto scolastico di poter incassare il premio in denaro, 5.000 euro, che verranno utilizzati per l’acquisto di materiale didattico elettronico.

Il progetto dell’Ippodromo Paolo VI, sostenuto dall’Ufficio Scolastico Provinciale, consiste in un concorso riservato alle quinte classi di dieci scuole elementari, una per ogni quartiere in cui è suddivisa la città. Gli alunni hanno realizzato un elaborato scritto ed uno grafico sul tema “Varenne: il cavallo atleta”.

Ai venti bimbi, due per scuola, i cui lavori sono stati considerati  più belli, è stato regalato un mini corso di  equitazione dell’associazione Il Moro di Puglia che ha sede nella masseria La Francesca a Crispiano.

Ai due studenti della scuola elementare vincitrice va una borsa di studio del valore di 250 euro ciascuno per l’acquisto dei libri per il prossimo anno scolastico quando frequenteranno la prima media.

La consegna del Palio alla scuola Maria Immacolata oggi, mercoledì 18 dicembre, alle 10,30. Milva e Anita Carelli hanno raggiunto l’istituto scolastico insieme alla cavalla vincitrice e al suo guidatore. Tutti accolti da alunni, genitori e docenti che, per l’occasione, hanno organizzato una festa di accoglienza.

Domenica all’Ippodromo Paolo VI, nonostante il freddo pungente, l’atmosfera era calda e coinvolgente. I bambini  hanno animato la giornata di corse facendo il tifo per il cavallo abbinato alla loro scuola.

Chi non ha vinto è comunque tornato a casa contento. “Per tutti è stata un’esperienza straordinaria entrare in così stretto contatto con questo straordinario animale , per il quale l’Ippodromo Paolo VI e la Scuderia L’Unicorno di Catia Brozzi hanno  avviato una campagna di sensibilizzazione perché, una volta giunto al termine della sua attività agonistica, non venga barbaramente macellato.

Durante la giornata di corse domenica sono tornati a sfidarsi anche gli amministratori pubblici che il 27 ottobre scorso avevano partecipato alla prima edizione del trofeo “Politica al trotto”. In quell’occasione vinse l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Statte, Franco Andrioli.

In questa nuova sfida si è classificato al primo posto Cosimo Panzetta per l’Ippodromo Paolo VI con il cavallo Oregon Effe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche