x

x

Roberta Vinci si arrende all’ex n.1 del mondo

Niente da fare. Roberta Vinci non ce l'ha fatta a centrare il suo decimo titolo in carriera. 

E così, la 31enne tennista tarantina, perde la sua seconda finale in 7 giorni. Dopo Bucarest una nuova cocente sconfitta ieri pomeriggio in Turchia sui campi in cemento di Instanbul per mano della danese Caroline Wozniacki.

Il punteggio non è mai stato in discussione: un doppio 6-1 ha decretato il successo della danese ex n.1 del mondo, alla 35esima finale ed al 22esimo titolo in carriera.