02 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 02 Dicembre 2021 alle 09:59:00

Archivio Sport

Taranto, «I gironi? Non temiamo nessuno»


Nuovo innesto operato dall’iperattivo Alessandro De Solda che ha ufficializzato nel pomeriggio di ieri il congolese con passaporto transalpino Muwana, classe 1983, centrocampista centrale con trascorsi in Puglia anche col Barletta. 

Un acquisto, quello del forte calciatore di colore che sicuramente può costituire un grosso valore aggiunto all’asse trainante rossoblù, ormai qualitativamente parlando di ottima levatura e che sembra pressocchè completo. “Abbiamo concluso la trattativa solo ieri” ha detto il diesse “e lo abbiamo annunciato ufficialmente in serata.

Il suo apporto sicuramente sarà valido alla causa e potrà fornire ottima qualità al gioco, ora continuerò a scandagliare la situazione per quanto riguarda gli Under sul portiere, un esterno sinistro alto di centrocampo, uno di difesa destro (è in prova l’ex Gladiator classe 1993 Pastore, ndr) e quindi cercheremo una punta over”. Mercato ancora aperto, ovviamente. “Ho in piedi diverse situazioni importanti su cui sto lavorando sodo, domani valuteremo attentamente il croato Curic nell’amichevole contro i disoccupati calabresi, sarà un banco di prova determinante per poterlo tesserare o meno”.

Tra pochi giorni i gironi, il Savoia rischia di finire in quello H, prevede un gruppo di ferro? “Lo sanno tutti che la serie D è un campionato ostico, quindi inutile stare a ripetere sempre le stesse cose, ci attenderanno 34 giornate di battaglie dal primo all’ultimo minuto, è sempre stato un girone durissimo quello in questione, quindi non mi stupisco di niente”.

Sabato 10 agosto, ad ogni buon conto, dovrebbero essere ufficializzati i raggruppamenti per il prossimo campionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche