Archivio Sport

La Curva riapre. E’ l’ora della verità


TARANTO – Si attende l’ok per la riapertura dell’anello inferiore della curva nord: summit tra la società rossoblù, i vertici municipali, la Prefettura e la Commissione Provinciale di Vigilanza sui pubblici spettacoli che deve dare a sua volta, in qualità di organo deliberante, l’assenso definitivo. 

L’assessore allo Sport Gionatha Scasciamacchia, contattato telefonicamente in tarda mattinata, ha spiegato a Taranto Buonasera che non dovrebbero esserci problemi in merito alla chiusura di questa annosa vicenda.

“Gli adempimenti richiesti sono stati fatti da parte della società e quindi credo che problemi non ce ne dovrebbero essere, ho in mano tutte le carte che spiegano come si sono rispettati alla lettera gli accordi intercorsi e quindi presumo che non ci saranno ulteriori intoppi. C’è stato da parte nostra, in qualità di Ente Civico, tutto l’interesse a voler risolvere questa spinosa vicenda che ha attanagliato per anni la città, sappiamo benissimo quanto la curva nord sia cara ai tifosi, quindi presumo che finalmente la parola fine sia stata scritta una volta per tutte”.

Domenica quindi il feudo del tifo sarà interamente agibile? “Spetta alla Commissione di Vigilanza fornire il suo assenso, ripeto, ci sono tutti i presupposti perchè ciò possa essere tale, quindi ora non resta che incrociare le dita ed avere il quadro chiaro della situazione. Domenica parte il campionato e chiaramente con una curva agibile ne guadagna la società come incassi, ma anche il tifo che è più caloroso e pressante”. Il resto dello stadio, nell’ottica degli anelli inferiori, quando verrà ristrutturato? “Non è ancora purtroppo in progetto questo tassello, l’ho già detto nei mesi scorsi, serve un grosso esborso economico che ora il Comune non può permettersi, quindi dovremo aspettare ancora un pò di tempo”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche