30 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 29 Ottobre 2020 alle 09:13:06

Archivio Sport

Parla Stringara: Taranto in crisi? Io non ci credo


TARANTO – Ritorno da ex per uno dei tecnici più amati dai tifosi rossoblu. Paolo Stringara, domenica, farà tappa allo stadio Iacovone con il suo Foggia, in un derby che si presenta come crocevia fondamentale per le due squadre pugliesi. Accomunate dal deferimento che porterà le due compagini ad ulteriori penalizzazioni in classifica. “Noi non possiamo più sbagliare, per non ritrovarci risucchiati nella zona playout. Il Taranto viene da sei pareggi di fila, ma non si può definire squadra in crisi.

Possono sembrare tanti, per una squadra che vuole vincere un campionato, ma bisogna vedere anche come sono arrivati. Magari incontrando squadre toste come Ternana, Banevento, Pro Vercelli, Carpi. Senza dimenticare che il Taranto è squadra che non perde mai”. Sono le parole del tecnico Paolo Stringara, chiamato a Foggia con l’obiettivo di ‘aggiustare’ una stagione non facile. Da parte sua, mister Davide Dionigi studia le mosse per il difficile match con i ‘satanelli’. Davide Giorgino al posto di Guido Di Deo, Desiderio Garufo per sostituire Angelo Antonazzo sono le opzioni. Rispetto alla gara sospesa con il Como, unico cambiamento sarà l’inserimento di Garufo a destra, con Giorgino ancora al posto dell’ex capitano della Ternana. Dovrebbe essere confermato il tridente composto da Rantier, Alessandro e Girardi. Questo, quindi, dovrebbe essere l’undici iniziale nel match con i rossoneri dauni: Bremec; Sosa, Coly, Di Bari; Garufo, Giorgino, Sciaudone, Rizzi; Rantier, Alessandro, Girardi. Bradaschia dovrebbe dare forfait. Chiaretti potrebbe essere utilizzato a partita in corso. Per i rossoblu il derby con il Foggia è un appuntamento fondamentale nel campionato, con gli ionici che sono in piena lotta per blindare il secondo posto in classifica in ottica playoff. Un derby, quello di domenica, che dirà molto sul futuro del Taranto.

G.D.M.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche