26 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 26 Settembre 2021 alle 20:36:00

Archivio Sport

Tifosi pronti ad “invadere” Vercelli


TARANTO – Seicento posti, riservati ai sostenitori muniti di tessera del tifoso. Sono quelli a disposizione dei supporters tarantini che domenica 20 maggio vorranno essere presenti al piccolo stadio Piola di Vercelli, che ospiterà la partita d’andata della semifinale dei playoff per la serie B. L’impianto piemontese può contenere un massimo di 3.100 spettatori, ed è facile prevedere il tutto esaurito. Sono in ‘movimento’ anche i fuorisede tarantini, intenzionati a non perdersi un appuntamento cruciale per le sorti della squadra del cuore.

Ai tifosi fidelizzati non sarà consentito di ospitare un amico sprovvisto di tessera. La prevendita per l’attessisima partita di Vercelli prenderà il via alle 10 di sabato. “Qualora ce ne fosse bisogno saranno distribuiti tagliandini numerati a partire dalle ore 7 del sabato per evitare lunghe e inutili file” spiegano dalla rivendita, la Tabaccheria Caracciolo. Questi i prezzi, validi per entrambe le gare: curve 16 euro, gradinata 18 euro, tribune laterali 25 euro, tribuna centrale 40 euro. I prezzi comprendono i diritti di prevendita; il circuito per la distribuzione dei tagliandi per la semifinale d’andata è quello Best Union, ma il Taranto ha già provveduto a richiedere la possibilità di incrementare i punti vendita sul territorio nazionale attraverso il circuito Bookingshow. La risposta è attesa a stretto giro. Ieri si è tenuta la riunione organizzativa per gli spareggi, da cui è emerso, nel pomeriggio, come la gara di ritorno allo stadio Erasmo Iacovone si giocherà alle ore 15 – e non alle 16 come quella d’andata – per esigenze televisive. Il match infatti sarà trasmesso in diretta da Rai Sport. Il clima in città è già “caldo”, ed ai balconi già si affacciano le prime bandiere, in segno di sostegno alla squadra di mister Davide Dionigi, che ha chiuso al secondo posto ma che senza le penalizzazioni sarebbe già in serie B. Da vincitrice del campionato.

G.D.M.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche