11 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 11 Aprile 2021 alle 17:10:34


TARANTO – Cinque chili di salsicce a chi segnerà il primo gol contro il Taranto. E’ il premio messo in palio dai tifosi del Trani. Ecco cosa aspetta i rossoblu in questa stagione. Difficile pensare a qualcosa di più eloquente: ecco l’essenza del dilettantismo, quanto di più lontano possibile dal calcio delle pay-tv, della modernità, delle maglie con i nomi dei calciatori. Insomma, da quella serie B che pure il Taranto aveva conquistato sul campo, senza le penalizzazioni che hanno anticipato il tracollo economico della società griffata D’Addario. La realtà si chiama serie D, ed è fatta di un esordio in campionato, domani, a Trani, in cui i rossoblu allenati da Tommaso Napoli partono sfavoriti.

Nè potrebbe essere altrimenti, con una società nata praticamente l’ultimo giorno utile per l’iscrizione al campionato ed una squadra zeppa di ragazzini, con nomi che (a parte quello di capitan Prosperi, l’unico reduce della scorsa stagione) dicono poco, almeno per ora, ai tifosi. Che pure ci saranno, eccome: in centinaia seguiranno la squadra in trasferta, magari dopo aver sottoscritto l’abbonamento per le partite in casa – si chiude il 7 settembre. Non c’è tessera del tifoso, quella è riservata a chi gioca tra i ‘pro’. E’ un ritorno al calcio delle origini, ed alle origini del calcio, per il Taranto ed i tarantini. Non è un caso che lo stesso Prosperi abbia detto che davvero questo è “l’anno zero” per il calcio rossoblu, pur aggiungendo che per il Taranto che affronta la serie D “non è possibile avere alibi”. L’aspetto tecnico passa in secondo piano, almeno per questo strano esordio. Ma la cronaca sportiva non può esimersi dal raccontare che Napoli schiererà il suo canonico 4-4-2, puntando su corsa e dinamismo per rispondere colpo su colpo alla squadra allenata dall’ex martinese Pensabene. Ma la notizia, dopo un’estate difficilissima, è che il Taranto c’è ancora. Domani si riparte. LA PARTITA IN DIRETTA. Domani, domenica 2 settembre, la sfida tutta pugliese tra Fortis Trani e FC Taranto, prima partita del campionato di serie D girone H, sarà trasmessa in diretta su Studio 100. La telecronaca, con inizio alle 14.45, sarà affidata al collega Gianni Sebastio.

Giovanni Di Meo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche