21 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Aprile 2021 alle 09:00:54

Archivio Sport

Terremoto Taranto: via anche Borsci


TARANTO – La prima scossa, un ‘avvertimento’ quasi, ieri sera, con l’addio dell’addetta stampa Deborah Giorgi. Oggi, a metà mattina, il terremoto. “Il Taranto FC 1927 ed Antonio Borsci comunicano di aver risolto in maniera consensuale il proprio rapporto di collaborazione. Il sodalizio jonico augura allo stimato professionista le migliori fortune, così come l’ex dg auspica per la prima squadra cittadina il raggiungimento dei più ambiti traguardi”. Poche righe sul sito ufficiale chiudono l’avventura di Tonino Borsci nel ‘nuovo’ Taranto. Considerato che si parla del direttore generale del club, e di una persona che dal primissimo momento si è attivata nell’operazione rinascita una volta sparita la ‘vecchia’ Associazione Sportiva Taranto Calcio, è una notizia che spacca in due la settimana (e non solo) del pallone ionico.

L’interrogativo è uno: dove sta andando la società presieduta da Elisabetta Zelatore? In settimana è prevista, davanti al notaio, l’ufficializzazione dei soci. Un passaggio che dovrà servire necessariamente a fare chiarezza. Pesa, in molti tifosi, la presenza-ombra, attivissima, mai ufficialmente annunciata e però non smentita, di Ermanno Pieroni, autentico ds del Taranto che ancora in questi giorni è impegnato nella ricerca di rinforzi da affidare a mister Napoli. Il budget, molto limitato, non aiuta. E domenica c’è la prova, difficile, con il Bisceglie. Ma a tener banco è inevitabilmente la questione societaria, con già due ‘pezzi’ che se ne vanno, dopo le voci, smentite, sull’addio di Adriano Morales.

Giovanni Di Meo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche