17 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 17 Aprile 2021 alle 18:16:49

Archivio Sport

Napoli in silenzio punta su Sarli per il riscatto


TARANTO – L’allenatore Tommaso Napoli non parla. “Per restare tranquillo” dice il nuovo direttore generale, Domenico Pellegrini. Che ha parlato, invece, appena tornato a Taranto, stavolta nel ruolo di dg. “Nell’era Blasi abbiamo vissuto diverse problematiche: poche risorse, squadra ridimensionata e giocavamo a porte chiuse. Ora mi trovo in una società nuova in cui c’è gente molto carica e motivata” è il riferimento alla sua passata esperienza come team manager. “E’ un momento particolare, difficile. Solo i risultati possono dare calma e sarà fondamentale tirarsi fuori. Come stanno ora le cose non è possibile esprimere un giudizio, dobbiamo guardare partita dopo partita.

La squadra si sta allenando bene e nei giorni scorsi si è addossata tutte le responsabilità degli insuccessi. Senza dubbio la mentalità di Bisceglie deve cambiare, va dimenticata. Dobbiamo concentrarci sul futuro” è invece il riferimento al presente. Tutt’altro che semplice. Non vincere domenica allo Iacovone potrebbe tradursi in esonero per mister Napoli, che sa di giocarsi tantissimo quindi in un match non facile con i partenopei del Sant’Antonio Abate. Potrebbe ritrovare una maglia da titolare Sarli, a cui Napoli chiederà uno sforzo in più in un frangente già decisivo della stagione calcistica rossoblu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche