18 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Aprile 2021 alle 14:47:29

Archivio Sport

Per i tifosi un “ponte” con l’Amburgo


TARANTO – In campo ci vanno i tifosi. E da Taranto parte un ‘ponte’ con Amburgo, realtà storica del tifo organizzato europeo. Sabato, presso il laboratorio urbano “Cantiere Maggese” di Taranto, si terrà il primo Red & Blue Party organizzato dall’associazione di promozione sociale Fondazione Taras 706 a.C. “Una giornata-evento che segna una tappa importante nella storia del calcio tarantino” la descrivono dalla Fondazione. Si terrà, infatti, il primo election-day: tutti gli associati saranno chiamati ad eleggere il Presidente e il Consiglio Direttivo dell’associazione e ad esprimersi su alcune proposte di modifica allo Statuto. I seggi elettorali resteranno aperti dalle 16.30 alle 22, ma sarà possibile votare – previa prenotazione – anche attraverso il voto elettronico.

“L’election-day sarà un momento altissimo di democrazia del tifo” ribadiscono dalla Taras. A partire dalle ore 17, avrà luogo il dibattito pubblico dal titolo “Supporters Trust. Ultima spiaggia per il calcio italiano? La necessitá di restituire il calcio alla gente. Le esperienze in Europa, in Italia e a Taranto”. Durante il dibattito interverranno ospiti prestigiosi: Antonia Hagemann – Responsabile di “Supporters Direct Europe”; Diego Riva – Consulente legale di “Supporters Direct per l’Italia”; Jens Wagner – Rappresentante Supporters Trust Amburgo; David Miani – Presidente Supporters Trust Ancona “Soste-niamolancona”; Fulvio Paglialunga – Giornalista del Corriere del Giorno; Elisabetta Zelatore – Presidente del Taranto FC 1927. Al termine del dibattito, sarà riconosciuta ufficialmente l’affiliazione della Fondazione Taras alla Supporters Direct Europa. Nel corso della giornata, sono previsti numerosi momenti di intratte-nimento. Lo staff di Pincopallino, ad esempio, intratterrà i bambini con maghi, giocolieri e altri spettacoli dalle 17 alle 20. A partire dalle 17, inoltre, sarà possibile visitare la mostra “Il Taranto, la nostra storia, i pezzi rari”, allestita da Carlo Esposito e Franco Valdevies, che esporranno maglie e altri cimeli della storia del calcio tarantino. Alle 22.30, si esibirà il gruppo rock “LeModalità-Provvisorie”. A partire dalla mezzanotte, concluderà la serata il dj-set di Login Hq, a cura di Alex P. Palmieri, Pino Adduci e Giuseppe Musolino. La squadra, da parte sua, si prepara al match di domenica con la Puteolana. E, per restare in tema di tifosi, dalla Campania c’è la polemica della società granata che si lamenta per il divieto di trasferta ai suoi tifosi ai quali è stata negata la possibilità di accedere allo stadio Erasmo Iacovone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche