18 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Aprile 2021 alle 17:24:06

Archivio Sport

Società, sos ai tifosi: “Non fateci multare”


TARANTO – Un autentico sos, o comunque un appello per evitare uno ‘spreco di soldi’ che si vuole evitare. “A qualche ora dalla ufficializzazione della multa inflitta dal Giudice di Lega alla s.s.d. Taranto Football Club 1927 a seguito dei comportamenti di alcuni spettatori, minoranza sparuta in un gruppo positivo, numeroso ed entusiasta, presenti nel settore destinato ai nostri tifosi nel corso della partita Brindisi-Taranto di domenica scorsa, la Società invita tutti i tifosi a collaborare fattivamente con la stessa, evitando comportamenti sanzionabili durante le partite sia casalinghe che in trasferta che, come conseguenza, potrebbero produrre esclusivamente il risultato di penalizzare la Società ed il progetto che quest’ultima sta costruendo giorno dopo giorno in un territorio, quello tarantino, portatore di criticità ed avaro di opportunità. Se il Taranto siamo noi dimostriamolo davvero”.

Questo l’appello telematico diffuso dalla società che, poi, “informa di aver incontrato nella giornata di giovedì 22 novembre, l’agente del calciatore Molinari e di aver raggiunto un accordo di massima, che verrà formalizzato alla riapertura della finestra di mercato, nei tempi stabiliti dai regolamenti federali”. E’ fatta, insomma, per l’attaccante argentino. Per restare in tema di ‘Multinazionale Taranto’: aspettando che la prossima settimana arrivi il portiere albanese Voli, si aggregherà alla juniores Agim Sherifi, portiere classe 1995, canadese, madi origine macedone, con doppio passaporto. Domenica, intanto, la sfida con il MonosPolis: mister Giacomo Pettinicchio semba intenzionato a schierare la difesa a quattro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche