19 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 19 Aprile 2021 alle 15:35:44

Archivio Sport

Stadio, “in campo” Lonoce: 45 giorni per chiudere i lavori


 

TARANTO – “Blitz” allo stadio Erasmo Iacovone, stamattina, del neoassessore ai Lavori Pubblici del Comune, Lucio Lonoce.

 

Il nuovo titolare dell’importante delega ha verificato ‘sul campo’ l’andamento dei lavori alla curva nord del glorioso impianto sportivo del rione Salinella.

 

Le prove di carico effettuate oggi hanno dato esito favorevole. “Abbiamo avuto rassicurazioni dalla ditta” spiega a Taranto Buonasera “che i lavori saranno ultimati entro un mese e mezzo circa”. Questo non vuol dire – ovviamente – che la curva sarà effettivamente “disponibile” subito dopo, visto che ci sono passaggi burocratici obbligati, in testa l’ok della Commissione di Vigilanza.

In casa rossoblu, ad ogni buon conto, l’altro fronte caldo è quello relativo ai risultati quantomeno altalenanti della formazione di Pettinicchio, amareggiato dopo il ko di Santa Maria Capua Vetere: “Il gol era evitabile, potevamo metterci una pezza sopra. Tuttavia un risultato positivo sarebbe stato nelle nostre corde perché abbiamo disputato un’ottima partita contro una delle formazioni più forti del torneo, tenendo il pallino del gioco per novanta minuti. Contro un avversario del genere non siamo stati affatto timidi, anzi abbiamo giocato a viso aperto. Le scelte? Era una partita basata sulla corsa e sull’agonismo e per questo ho inserito un giocatore più dinamico come Biondo al posto di Mignogna.

 

L’inserimento di Cordua, invece, è dovuto alla volontà di attuare un certo atteggiamento tattico che ci permettesse di avere una parità numerica a centrocampo. Siamo stati bravi, dobbiamo solo migliore nell’ultimo colpo.

 

Nonostante il risultato, sono fiducioso e fortunatamente non affronteremo sempre squadre come il Gladiator”. “Il Taranto? Buon complesso, anche se sterile in attacco” il giudizio del tecnico del Gladiator, Squillante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche