28 Novembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 28 Novembre 2021 alle 17:57:00

Archivio Sport

Roberta, orgoglio di Taranto: le Williams devono inchinarsi


TARANTO – Orgoglio italiano. Ma anche, e forse soprattutto, orgoglio tarantino. Grande successo per Sara Errani e per la tarantina Roberta Vinci agli Australian Open di doppio. Le azzurre, numero 1 del mondo, hanno scritto l’ennesimo capitolo della loro bellissima storia sportiva giocando un grandissimo match sulla Margaret Court Arena contro le sorelle Serena e Venus Williams. Le ‘pantere nere’, temibilissime, la coppia più conosciuta anche dai non appassionati del tennis mondiale, sono state sconfitte in tre set. 3-6, 7-6 (7-1), 7-5 il finale, dopo un’autentica battaglia sportiva durata due ore e 36 minuti.

La coppia tarantino-bolognese si è così qualificata alle semifinali del primo Slam stagionale, dove difendono la finale dello scorso anno. Un successo, quello di Melbourne, di buon auspicio anche in vista del prossimo incontro di Fed Cup in programma a Rimini il 9 e 10 febbraio con l’Italia opposta proprio agli Stati Uniti. In semifinale Roby & Sara affronteranno la coppia numero 4 del tabellone, quella formata dalle russe Ekaterina Makarova e Elena Vesnina.

G.D.M.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche