Archivio Sport

Rossoblu oltre la crisi. “In testa abbiamo soltanto il Bisceglie”


Le questione societarie “in ghiaccio”. Nella testa e nel cuore solo la sfida al Bisceglie, avversario temibile ma anche test attendibile per una squadra che a Foggia è convinta di aver svoltato.

 

Angelo Maragliano in porta, difesa a quattro formata da Papa, Terrenzio, Prosperi e Stigliano; Mignogna, Catalano, Vicedomini e Biondo a centrocampo, Molinari e Gatto in attacco. Così il Taranto sfiderà quella che, classifica alla mano, è una delle corazzate di questro strano campionato.

 

“La squadra sta vivendo questa fase di crisi con estrema serenità. Non siamo al corrente dei dettagli, sappiamo che ci sono dei problemi burocratici e tecnici, ma le rassicurazioni che abbiamo ricevuto per il momento ci bastano. Comprendo la delusioni e l’amarezza dei tifosi, già segnati dal fallimento di questa estate, ma la situazione è completamente diversa. E noi dobbiamo pensare soltanto al campo”.

Così il capitano Fabio Prosperi ha spiegato, in settimana, la linea dello spogliatoio. “La vittoria di Foggia è servita per mettere a tacere chi cominciava a provare un certo gusto dalle nostra sconfitte. La squadra ha capito che il girone di ritorno può essere un altro campionato e ha tirato fuori la rabbia giusta; anche contro Ischia e Gladiator non ci eravamo comportati male. Taranto è una vetrina importante per tutti, in modo particolare per i giovani che vogliono mettersi in mostra. Essere coscienti di questo, è già un buon punto di partenza”.

 

Dal recente passato al futuro prossimo: “Affronteremo una squadra costruita per primeggiare, e che è in grande salute. Il Bisceglie può contare su elementi di spessore ed esperienza, ma le prestazioni dell’ultimo mese mi fanno vivere questa vigilia con estrema tranquillità. Il successo di Foggia ha accresciuto la nostra autostima. Una squadra che si permette il lusso di mandare in tribuna elementi come Curri e Faccini, può giocarsela davvero alla pari con tutti, anche con un Bisceglie che nelle ultime nove giornate ha conquistato otto vittorie e un pareggio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche