19 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 19 Aprile 2021 alle 07:17:57

Archivio Sport

Partita, Cda e ricorso per la B. Tutto il Taranto in tre giorni


Passato, presente e futuro. Tutto in tre giorni, per il Taranto. Anche se l’ordine non è proprio chiarissimo, tra storie che si intrecciano unite – nel bene e nel male – dai colori rosso e blu.

 

Domani parla il campo: dopo i successi con Foggia e Bisceglie, la squadra di Pettinicchio sarà di scena in Campania, con il Sant’Antonio Abate. L’obiettivo è la continuità di risultati, che serve per continuare la scalata in classifica del gruppo che ha trovato in Molinari e Mignogna i suoi profeti.

 

Lunedì, poi, spazio al consiglio d’amministrazione del Taranto Football Club 1927, dal quale dovrebbe uscire il nuovo volto societario-dirigenziale del sodalizio nato dalle ceneri dell’As Taranto Calcio. Martedì, quindi, il Consiglio di Stato si esprimerà in merito alla richiesta dell’avvocato Nicola Russo di far riferimento alle norme della Corte di Giustizia Europea in materia di concorrenza per il suo ricorso contro i 6 punti di penalizzazione inflitti proprio all’As Taranto, che per questo mancò la promozione in serie B.

Lecito sperare, vietato illudersi. Ma sarà un fine settimana intenso anche per “l’altro calcio” della nostra provincia. Oggi, ad Aversa, l’anticipo di LegaPro Seconda Divisione del Martina, gara che vedrà il ritorno in panchina di Bitetto dopo la cavalcata che nella scorsa stagione portò i biancazzurri da lui allenati a vincere il torneo di Serie D ritrovando il professionismo. In serie D, l’Ars et Labor Grottaglie comunica che in occasione dell’incontro di domani con il MonosPolis il prezzo del singolo tagliando sarà di cinque euro sia nel settore tribuna che nel settore gradinata (riservato ai tifosi mono-politani).

 

Nell’occasione anche le donne dovranno acquistare il tagliando sempre allo stesso prezzo. Viene confermato l’ingresso gratuito per gli under 18. “La società tutta – si legge in una nota – coglie l’occasione per invitare tutti i tifosi grottagliesi a sostenere la propria squadra del cuore”. Calcio a 5: la Torre Rossa Taranto prova a scappare via definitivamente dalla zona pericolosa della classifica. Fare risultato contro l’Aiace Conversano deve essere fondamentale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche