15 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 14 Maggio 2021 alle 19:15:24

Archivio Sport

Taranto in cerca della rivincita


TARANTO – Maraglino, Rosato, Prosperi, Prete, Biondo, Stigliano, Cosentini, Gnoni, Fumai, Curri, Bongermino. Questo il Taranto protagonista di Matera-Taranto 3-2, una delle sconfitte più beffarde patite dai rossoblu in questo campionato.

La partita di domenica – con Molinari e Mignogna in più, per fare due nomi – è l’occasone giusta per ‘vendicare’ quel ko, nella settimana dell’Orgoglio Rossoblu. Il Taranto passò in vantaggio al 9’ su calcio di rigore di Fumai, due minuti dopo fu Curri in diagonale a mettere in rete: 0-2.

Ma dalla gioia si passò alla beffa: la formazione ionica sparì dal campo, Ceccarelli al 31’ segnò l’1-2, Bongermino si mangiò il terzo gol, ed in una ripresa a senso unico ecco il ribaltone con Todino al 15’ e Ceccarelli, ancora, al 19’. Oggi il panorama è diverso, e il club ionico chiama a raccolta i tifosi.

 

A questo proposito, il Taranto Fc 1927 informa che “dopo aver appreso che alcuni tifosi stavano riscontrando anomalie nell’acquistare i biglietti di Taranto Matera, si è attivato tempestivamente per capire e risolvere il problema. Appurato che si era verificato un errore da parte della Booking Show nell’applicare i diritti di prevendita concordati, la società ha preteso ed ottenuto una immediata correzione. Sebbene rientri nei diritti delle agenzie stabilire una commissione per il servizio, abbiamo ottenuto anche l’eliminazione di tale costo aggiuntivo di 0,50 euro, che avrebbe gravato ulteriormente sui nostri tifosi”.

Il Martina. E’ ricominciata la preparazione settimanale dei biancazzurri in vista della trasferta di domenica prossima al ‘Granillo’ di Reggio Calabria contro l’Hinterreggio dopo il pareggio interno ottenuto nella ‘notturna’ al Tursi contro il L’Aquila. Bitetto per la gara di domenica ritroverà il capitano Raffaele Gambuzza, al rientro dalla squalifica subita per l’espulsione di Fondi, mentre perderà Gambino, squalificato per somma di ammonizioni e dovrà valutare le condizioni di Tundo, ancora ai box per un problema muscolare.

Nel pomeriggio di oggi i biancazzurri sosterranno un’amichevole in famiglia presso lo stadio ‘Tursi’.

Infine, il Grottaglie informa che “alle ore 17 presso lo Stadio “Aldo Demitri” di Maruggio si disputerà l’incontro amichevole tra Maruggio e Ars et Labor Grottaglie.

Si comunica inoltre che la gara Grottaglie-Taranto (Juniores Nazionali) di sabato 16 Marzo si disputerà presso lo Stadio “Giovanni Paolo II” di Franca-villa Fontana (BR). Calcio d’inizio fissato per le ore 17.30”.

Un weekend calcistico intenso, quello che attende le squadre della provincia ionica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche