Archivio Sport

Grottaglie-Taranto: 1-2. Salvezza più vicina


Vittoria corsara del Taranto a Grottaglie che cancella l’amarezza per la sconfitta casalinga con il Matera di sette giorni fa e spalanca le porte della salvezza ai rossoblu.

E’ stato un derby tirato, con una lunga fase di studio iniziale, prima di accendersi grazie al gol del vantaggio del Taranto alla mezz’ora del primo tempo con Molinari abile a sfruttare un rimpallo da calcio d’angolo e trovare il gol spettacolare dalla distanza.

A questo punto la gara cambia volto: un bel Grottaglie attacca con convinzione alla ricerca del pareggio ed il Taranto che si piazza sulla sua tre-quarti per partire di rimessa.

Un copione che dà i suoi frutti al quarto d’ora della ripresa ancora con Molinari che si inserisce nel gioco di sponda tra due avversari per beffare la difesa del Grottaglie e mettere a segno il suo nono sigillo stagionale.

A quel punto la gara del Taranto sembra in discesa, con un Grottaglie colpito nell’orgoglio. La reazione dei padroni di casa e rabbiosa e 5 minuti più tardi il Grottaglie accorcia le distanze e torna in partita: l’autore del gol è Pignatelli che solo pochi minuti prima aveva preso il posto di Pisani nell’attacco locale.

Ma il risultato non cambia più ed a gioire sono i sostenitori del Taranto che tornano a casa con tre punti in più ed una salvezza sempre più vicina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche