13 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 13 Maggio 2021 alle 18:30:05

Archivio Sport

Play off, Taranto in ansia per Fumai


C’è un Taranto da playoff. E’ quello juniores allenato da Michele Cazzarò: i babies rossoblu hanno raggiunto il traguardo superando 2-0 il MonosPolis, nel penultimo turno di stagione regolare.

Per l’ultima giornata, il Taranto sabato prossimo sarà ospite del Cosenza che si contende il primato il classifica con Brindisi.

Nei playoff l’avversario sarà il Bisceglie, con ogni probabilità in trasferta in una gara secca ad eliminazione diretta: chi vince accede alla finale
in cui si scontreranno la seconda e la quinta classificata. Gnoni e Manuel Recchia hanno griffato il successo.

“Una vittoria meritata, non ci sono dubbi” è legittimamente orgoglioso Cazzarò. “Abbiamo raggiunto l’obiettivo con una settimana di anticipo ed è molto importante considerando le difficoltà con cui abbiamo cominciato la stagione.

I miei ragazzi meritano i complimenti. Siamo cresciuti con il passare dei minuti e siamo usciti alla distanza. Bravi i ragazzi della prima squadra, che non sono stati con noi durante la settimana”.

Per quanto riguarda i ‘senior’, c’è preoccupazione per le condizioni di Massimo Fumai, ancora tormentato dalla pubalgia che gli ha fatto saltare una cosa come tre mesi di campionato.

Ora dovrà saltare Monospolis e Nardò per tornare (forse) il 21 aprile con il Pomigliano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche