26 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 26 Ottobre 2021 alle 08:56:00

Archivio Sport

E’ la notte del derby. Il Taranto baby cerca la rivincita


TARANTO – Ore 20.30, stadio Erasmo Iacovone, Taranto-Bari. Il sogno della tifoseria rossoblu che si realizza. E, per una sera, poco importa che in campo ci andrà la juniores, per il terzo match in riva allo Ionio del Torneo di Ostuni (un ‘Viareggio’ meridionale, ormai), e non la cosiddetta prima squadra. E’ un derby vero, e i ragazzi di Michele Cazzarò sono chiamati ad interpretarlo al meglio, anche per dimenticare lo 0-6 incassato ieri dalla squadra più forte d’Italia, anche quando si parla di giovanili, e cioè la Juventus.

Il cui allenatore, Marco Baroni, ha lodato lo stadio Iacovone ed il suo manto erboso: “Perfetto. I ragazzi ne sono rimasti impressionati, e vorrebbero giocare qui il resto delle partite”. Per chi non potrà essere presente allo stadio, ma non solo, il club informa che Taranto Fc e GoalShouter saranno partner per le partite dei giovanissimi rossoblu. Utilizzando la piattaforma di GoalShouter, i tifosi avranno la possibilità di seguire le partite e commetarle in tempo-reale tramite il GameCast, la web-cronaca interattiva di GoalShouter. Basterà collegarsi al sito ufficiale del Taranto Fc e seguire il link pubblicato oppure sarà sufficiente collegarsi a goalshouter.com. “Sapere che il club abbia deciso di utilizzare ancora una volta la nostra piattaforma ci rende davvero molto felici – dichiara Daniele Galiffa, Ceco di GoalShouter – perché permette ai moltissimi tifosi di essere aggiornati e di avere curiosità e statistiche in tempo reale , anche allo stadio”. Goal Shouter è la piattaforma crowd-sourcing per le partite di calcio, dove chiunque può trasformarsi in reporter raccogliendo i dati con una applicazione per iPhone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche