03 Agosto 2021 - Ultimo aggiornamento il: 02 Agosto 2021 alle 22:56:00

Archivio Sport

Maiuri e Papagni “contro” Pettinicchio


Non solo Giacomo Pettinicchio. Sembrano aumentare i pretendenti alla panchina ionica. La conferma del mister ‘in carica’ non è più considerata scontanta, all’orizzonte ci sono Enzo Maiuri e Aldo Papagni. Decisiva sarà la nuova composizione societaria, che potrebbe cambiare “l’azionista di riferimento” capace di imporre la sua visione – e quindi i suoi uomini – al sodalizio rossoblu. Quella che si è aperta oggi si annuncia quindi una settimana non banale per il nostro calcio.

Intanto, sarà Milan-Juventus la finale della decima edizione del torneo “Città di Ostuni” riservato alle formazioni primavera. Vittoria convincente per gli uomini di Aldo Dolcetti che superano con un secco 2-0 la Juve Stabia, sorpresa della manifestazione.

Le reti rossonere portano la firma della punta nigeriana Henty e del centrocampista Bastone. Più sofferto il successo della Juventus. I bianconeri hanno la meglio per 4-2 su un Parma, che per oltre 60 minuti rende la vita dura all’undici di Marco Baroni.

La partita si è giocata allo stadio Iacovone. Beltrame realizza il vantaggio dei piemontesi; una doppietta del senegalese Sarr permette agli emiliani di chiudere il primo tempo in vantaggio.

Nella ripresa ancora Beltrame e poi il duo sudamericano Cevallos, ecuadoriano, e Bonatini, brasiliano, regalano alla Juventus il pass per la finale, oggi, alle ore 21 a Ostuni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche