28 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 28 Ottobre 2020 alle 19:53:45

Archivio Sport

Roberta Vinci “vola” al terzo turno


ROMA – Primo set facile facile (6-1), secondo più combattuto (6-4), ma alla fine Roberta Vinci si scrolla di dosso un altro ostacolo e accede agli Ottavi degli Internazionali di tennis in corso di svolgimento al Foro Italico di Roma. Al terzo turno affronterà Simona Halep, numero 64 del circuito Wta. Un match non facile, ma abbordabile. La tarantina, che ieri aveva superato in rimonta la russa Vesnina, ha affrontato per la prima volta la rivale italiana Nastassja Burnett, che si è rivelata un osso duro nel secondo set.

Un bel match che ha esaltato il tennis di qualità di Roberta Vinci e quello aggressivo della Burnett, giovane promessa del tennis italiano. Roberta Vinci ha così sfatato il tabù Roma. Per la prima volta, infatti, accede agli Ottavi e conferma di essere, assieme a Sara Errani (sua compagna di doppio, anche al Foro Italico), il riferimento del tennis italiano. Anche per la contemporanea defaillance di Francesca Schiavone e Flavia Pennetta, già “top ten”, entrambe eliminate al primo turno. Fuori anche la Knapp. Oggi era impegnata anche la Errani contro la statunitense McHale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche