04 Agosto 2021 - Ultimo aggiornamento il: 04 Agosto 2021 alle 06:24:25

Archivio Sport

Lo Iacovone apre al football americano


Non solo calcio. Allo stadio Iacovone di scena anche il Football Americano.

Domenica 12 maggio scorso si è svolto il “Taranto Bowl”, quale terzo ed ultimo concentramento del Girone Sud, per la Stagione FIDAF 2013 di Flag Football Under 15.

Manifestazione valida anche per il Flag FFJ U13, ed il Quadrangolare di Fivemen Under18/21. I padroni di casa Delfini Taranto, lo storico team della città jonica hanno ospitato Dragons Salento, Achei Crotone ed Express Napoli, in una fantastica giornata di Sport a Stelle & Strisce, con ben nove Squadre distribuite nelle diverse categorie, scese in campo da mattina a sera.

In tutte le dispute i tarantini hanno dato prova delle loro capacità. Davvero impressionante il ruolino degli “Rookies” Delfini Taranto; un record di 4 vinte e zero perse che pone i Pugliesi al secondo posto assoluto nel Ranking Nazionale a 15 Teams. Nel pomeriggio, si è disputato l’atteso quadrangolare di Fiveman con casco e paraspalle; entrambe combattutissime le due semifinali, con risultato in bilico sino al termine. Nella prima, i favoriti Achei Crotone avevano la meglio per 8-7 solo a tempo scaduto sui new entry Express Napoli, rocambolesca la maniera che decrecata la vittoria calabrese, per un fumble e conseguente Safety, ingenuamente commessa dai campani nella propria endzone.

Altrettanto accadeva nell’ennesimo Derby Pugliese Delfini Taranto-Dragons Salento, vinto dai rossoblu jonici per 2-0 ed ancora su Safety, realizzata dall’All Around Strada, gia convocato la scorsa estate in Nazionale Under19.

Per il resto della gara, erano entrambe le difese a dominare sui rispettivi attacchi. Nell’attesa Finale del 3° Memorial “Emanuele De Bartolomeo” tra Delfini Taranto ed Achei Crotone; i calabresi dettavano subito la loro legge, realizzavando due TDpass ed una meta su corsa con un extrapoint da due, per un perentorio 0-20. I Delfini si disunivano non riuscendo a concretizzare niente in attacco, il solo il Strada riusiva a sackare in endzone il QB avversario per la Safety del 2-20. Ma i biancoblu crotonesi chiudevano il conto con l’ultimo TDpass di giornata, per il 2-26 finale che consegnava loro il primo posto.

Commovente la consegna finale dei Trofei a tutte le squadre, nella quale oltre ricordare il dirigente tarantino padre del GM dei Delfini, è stato commemorato anche il giocatore rossoblu prematuramente scomparso e stimato professionista, Aldo Carano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche