Basket

Il Cus riparte da Calore

Riparte il club jonico


Il Cus Jonico Basket Taranto annuncia il nome dell’allenatore che siederà in panchina nella stagione alle porte che vedrà il sodalizio rossoblu giocare nel campionato di Serie C Silver.
Sarà Francesco Calore, 32 anni di Pulsano, l’head coach.
Si tratta di una “promozione” per il tecnico pulsanese che lo scorso anno ha rivestito il ruolo di assistente di coach Putignano in serie B. Nonostante la giovane età, coach Calore vanta una lunga serie di esperienze in panchina sia come allenatore di prima squadra che come responsabile di settore giovanile in giro per l’Italia, in particolare in Emilia Romagna. Infatti, giovanissimo, a 19 anni, dopo le prime esperienze a Pulsano, Calore si è trasferito per studi a Bologna dove ha continuato a coltivare la sua passione per il basket cominciando a collezionare incarichi nelle giovanili di diverse società locali: Castel Maggiore, Castel San Pietro, Forlì, Lugo di Romagna, Granarolo dell’Emilia. In tutte queste realtà, vicino o a ridosso di Bologna, centro di gravitazione della pallacanestro italiana, coach Calore ha spesso ricoperto un ruolo da primo o secondo allenatore in serie D e Serie C Nazionale riportando diverse soddisfazioni in campionato e coppa Italia di categoria. Negli ultimi due anni, poi, il ritorno a casa, nella Limongelli Pulsano, per stare più vicino alla famiglia e quindi la chiamata in estate del Cus Jonico che ora gli ha affidato la panchina in prima linea. Una sfida importante in quella che dovrà essere la stagione del riscatto per il Cus, che pure sarà impegnato in un torneo difficile come la serie C Silver.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche