15 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 15 Giugno 2021 alle 06:47:44

Calcio

Aggiustare la difesa. La prima missione di Aldo Papagni

Il nuovo tecnico è al lavoro sul pacchetto arretrato


Al lavoro sul fronte difesa. Perchè è il reparto arretrato quello che non convince, in casa rossoblù. Sarà sui troppi gol subìti che si lavorerà nella settimana destinata a concludersi domenica, allo Iacovone, con il derby contro il Grottaglie.

Nell’anticipo del sabato la squadra di Aldo Papagni in campo a Pozzuoli con la Puteolana è andata in svantaggio al primo minuto con Fioretti che sfrutta un'indecisione di Prosperi.


Poi il Taranto fa la partita, produce una gran mole di gioco e raggiunge il pareggio al termine del primo tempo con un colpo di testa di Ciarcià. Nel secondo tempo l'arbitro concede due calci di rigore: il primo alla Puteolana che viene neutralizzato dal portiere rossoblù Marani; il secondo al 40' che porta il Taranto in vantaggio con Molinari che spiazza il portiere per il 2-1.

La Puteolana pareggia in pieno recupero con un colpo di testa di Pastore. “Abbiamo commesso gli stessi errori fatti domenica scorsa. Subire gol al 94’ fa rabbia e nonostante si debba registrare un miglioramento sotto il punto di vista del gioco, non possiamo essere soddisfatti”. Così il bomber argentino. “Abbiamo reagito allo svantaggio iniziale” ha dichiatato Vivacqua. “Siamo anche sfortunati in questo periodo. Stiamo lavorando intensamente, il mister sta mettendo in atto le sue idee”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche