x

x

Calciomercato, un poker d’assi per il Taranto

Raffaele Gambuzza e Giuseppe Mattera. Sono i due nomi che girano per la difesa del Taranto, reparto da rinforzare in sede di calciomercato (in serie D la finestra si apre il 3 dicembre). Giocatori importanti. Gambuzza, 29 anni, siciliano di Modica, ha speso la carriera tra i professionisti – 180 presenza – dividendosi tra Sicilia (Igea Virtus, Gela) e la Puglia.

Dal 2006 al 2008 pilastro del Martina, in serie C1, quindi Monopoli (C2), Sorrento (C1), Barletta (C2) e Fondi (C2) e poi ancora la ‘sua’ Martina, stagione 2011/2012 da capitano in serie D: 32 presenze, 3 reti e promozione in Lega Pro, dove è protagonista prima del trasloco a Bisceglie.


Ischitano doc è invece Peppe Mattera, classe ‘83, che le stagioni migliori le ha vissute proprio con la casacca dell’Isolaverde. Possibile, a quanto si apprende, la partenza di Miale se i due giocatori dovessere approdare a Taranto. Non sarà Pirlo, come disse con una battuta infelice l’ex mister ionico Enzo Maiuri, ma Carlo Vicedomini potrebbe fare comodo per il centrocampo di Papagni: il suo ritorono viene dato come probabile. Suggestivo il nome di Perna per l’attacco, ma difficilmente l’operazione prenderà corpo. Ad ogni buon conto, la girandola di nomi del calciomercato è appena iniziata. Buon divertimento.