Calcio

“Tanti rimpianti, ora basta”

La ricetta del dg Pellegrini: “Concentrazione, sacrificio e impegno”


TARANTO – L’amarezza della mancata promozione è ancora tanta, ma non c’è tempo da perdere, stante il fatto che domenica si inizia con la fase playoff contro il Marcianise.
Il direttore generale Domenico Pellegrini da par suo, traccia la strada in questione: “Ora inizierà una nuova fase stagionale, dobbiamo essere bravi a mantenere alta la concentrazione ed a non dissipare quanto di buono fatto sinora.
I campani sono un’ottima squadra che potevano anche vincere il campionato, quindi dobbiamo assolutamente superare il turno per accedere al successivo che sarebbe anch’esso in casa.
I playoff sono un terno al lotto, si azzera tutto, quindi dobbiamo solo
essere consci della nostra forza e non temere nessuno”.
Rimpianti?
“Inutile negarlo che ce ne sono, ma è stato un campionato talmente equilibrato che potevano vincerlo in tanti, siamo stati oltretutto gli ultimi ad arrenderci.
Ora avremo un’altra assenza pesante quale quella di Carloto, peccato perchè stava offrendo finalmente un ottimo rendimento, per fortuna la rosa è ampia e potremo attingere a dovere”.
Nei playoff cosa servirà per arrivare in fondo?
“Concentrazione, sacrificio ed impegno. Nel calcio non conta cosa si è fatto, ma cosa si fa sul momento, il passato viene immediatamente azzerato a vantaggio del presente, quindi questo è un quadro chiaro e conciso in merito. Non importa l’avversario, quello che conta principalmente è vincere le partite
senza assumere atteggiamenti distratti o privi di personalità, bisogna solo centrare l’obiettivo dando sfoggio di carattere e cervello”.
Teme il Marcianise?
“Parliamo di una signora squadra che poteva anche vincere il campionato e che è stata a lungo in vetta. Quindi quello che conta è semplicemente fare risultato e passare il turno, questa settimana dobbiamo viverla concentrandoci esclusivamente su questa partita importantissima”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche