Calcio

Derby, a Gallipoli sarà invasione rossoblù

I 750 biglietti per il settore ospiti dello stadio Bianco andranno esauriti


Viaggiano verso l’esaurimento i 750 biglietti a disposizione della tifoseria tarantina per il settore ospiti del Bianco di Gallipoli, dove domenica andrà in scena quello che è stato ribattezzato il derby dello Jonio. C’è fermento tra i tifosi, dopo la bella vittoria contro il Pomigliano; oggi, mercoledi 29 ottobre, doppia seduta al mattino allo Iacovone e al pomeriggio a Roccaforzata dove la squadra di mister Favo proverà sino alla fine della settimana sul sintetico per abituarsi alle condizioni dell’impianto salentino.

Hanno svolto allenamento perso-nalizzato con il preparatore atletico Vincenzo Milazzo i calciatori Pià, Marino e Matias.

L’obiettivo per il Taranto è quello di  dare seguito al successo dello Iacovone, per poter avvicinare la vetta della classifica.

Sul fronte gallipoli, invece, dopo la partenza lanciata sono arrivate tre sconfitte di fila e una crisi societaria che desta più di qualche dubbio sul futuro della matricola salentina.

Un derby, quello tra rossoblù e giallorossi, che si è guadagnato qualche ‘quarto di nobiltà’ ai tempi delle presidenze di Luigi Blasi e Vincenzo Barba, mattatori anche fuori del campo, prima che entrambe le compagini finissero in un cono d’ombra che le ha confinate nel dilettantismo. Quindi la ripartenza. A non retrocedere mai sono i tifosi del Taranto, quelli veri.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche