Calcio

Taranto calcio, “Allo Iacovone senza paura”

Max Vadacca, ex rossoblù, lancia la sfida alla compagine di Favo. “Il mio Manfredonia non teme nessuno, puntiamo a vincere”


Ex rossoblù, meteora nella stagione 2002-2003 prima di approdare proprio, ironia della sorte, nella compagine sipontina prossimo avversario del Taranto domenica, Massimiliano Vadacca, 42 anni il prossimo 30 gennaio, punta ad un botto di inizio anno fragoroso al timone dei biancazzurri dauni anche per confermare l’imbattibilità allo “Iacovone” della compagine doniana.

“Sulla carta è pronostico chiuso per noi, ma è anche vero che il Manfredonia ha una serie positiva a Taranto e chiaramente sarebbe bello proseguirla… sebbene è chiaro che sarà molto dura contro un avversario in salute. Anche noi stiamo vivendo un buon momento e pur avendo improntato tutto su un organico giovane con un budget ristretto ci stiamo togliendo buone soddisfazioni. Sono un ex e non nascondo che ho sempre un certo piacere a rivedere il vostro stadio stupendo che meriterebbe ovviamente ben altre platee calcistiche”.

La cessione di Del Prete al Grottaglie da cosa è dipesa?
“Abbiamo cambiato modulo e quindi non c’era spazio per lui che invece è abituato a giocare con un’altra punta al suo fianco, sono sicuro che in tandem con Faccini farà grandi cose. E’ un attaccante col fiuto della rete innato, anche se sono dell’avviso che lo stesso Giglio, da voi ingaggiato di recente, sia di altrettanto valore e quindi l’aspetto anagrafico (hanno entrambi 35 anni e viaggiano verso i 36) conta in questi casi poco e niente”.

Manfredonia quindi scafato e voglioso di un nuovo colpo come a gennaio?
“Noi non facciamo mai le barricate e non abbiamo paura di nessuno, ragion per cui ce la giocheremo senza alcun timore reverenziale. Avrò Basta (esterno destro di centrocampo) squalificato (ultimo dei tre turni di sospensione da scontare), quindi per il resto ho tutti a disposizione, di certo il Taranto sappia che venderemo cara la pelle”.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche