27 Novembre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 27 Novembre 2020 alle 16:46:59

Calcio

Trasferta di Scafati, verso il via libera ai tifosi

Stop a Ibojo, in dubbio Ciccio Mignogna


Febbre (e squalifica) per Ibojo e differenziato per Mignogna.

La ripresa della preparazione, sul sintetico di Roccaforzata, ha visto per il resto l’intera ciurma abile ed arruolata agli ordini di Pierfrancesco Battistini ed ora il trainer avrà una settimana intera per preparare a dovere la difficile trasferta di Scafati.

Nella giornata odierna una sola seduta mattutina allo stadio (il tecnico è stato attento osservatore del match in terra campana di recupero dei salernitani contro il Grottaglie di oggi) che ha un po’ differenziato quindi il consueto programma che prevedeva invece il doppio lavoro del mercoledì.

Non ci sono dubbi che la sfida di domenica suonerà molto importante in chiave presente e futura, un’eventuale vittoria (che in trasferta manca da ben due mesi, ossia dal 4-0 di Pozzuoli prima della sosta natalizia) consentirebbe a Genchi e compagni di poter recuperare ulteriore terreno sul Potenza, impegnato a sua volta a Brindisi in un’altra sfida al cardiopalmo.

Per quanto riguarda la trasferta non dovrebbero esserci restrizioni da parte dell’Osservatorio, anche se sinora non sono giunte conferme ufficiali e né costi relativi ai biglietti, sicuramente se ne saprà maggiormente nelle prossime ore con la possibilità di potersi presentare almeno in due-trecento in una località a due passi dalla residenza del presidente Domenico Campitiello, residente com’è noto nella vicina Pagani, distante da Scafati circa una trentina di chilometri.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche