Calcio

Sarnese-Taranto: 1-3. Doppietta di Genchi e rete di Mignogna. L’Andria perde ancora

Dopo aver schiantato la Fidelis Andria domenica scorsa, i rossoblù hanno vinto anche in trasferta nel turno infrasettimanale. Ora sono a 5 punti dalla capolista e a due punti dal Potenza


Nella settimana più importante che accompagna la città e i tarantini alla tradizione della Settimana Santa, il Taranto FC conquista una importantissima vittoria esterna sul campo della Polisportiva Sarnese per 3-1.

Lo riporta il sito ufficiale del Taranto calcio nell'artico a firma di Carlo Termite, dell'Ufficio Stampa Taranto Football Club 1927.

Il turno infrasettimanale giocato di giovedì santo consegna al campionato un’altra doppietta di Genchi, il primo su rigore per fallo subito da Gabrielloni, che permette al centravanti di salire a quota 21 reti realizzate in campionato. La terza rete porta la firma di Francesco Mignogna. Di Maggio il gol sarnese.

Con la vittoria odierna i rossoblu salgono a quota 58 punti in classifica, a due lunghezze dal secondo posto occupato dal Potenza, prossimo avversario domenica 12 aprile allo Iacovone e a cinque dalla vetta occupata dalla Fidelis Andria (il Potenza, infatti, ha battuto la Fidelis in trasferta).

Campionato Nazionale Dilettanti 2014-2015 Girone H, 29^ giornata Sarno (Sa), Stadio ‘Felice Squitieri’, giovedì 2 aprile 2015, ore 15:00

TABELLINO

POL.SARNESE-TARANTO 1-3
Reti: 2′st.rig. e 10′st.Genchi (T), 23′st.Mignogna (T), 33′st.Maggio (PS).

POL.SARNESE – Ruocco, Liccardi, Guarro, Esposito, Catalano, Nasto, Savaresem(30′st.Ianniello), Di Capua (9′st.Fontanrosa), Maggio, Tufano, Imparato (21′st.Grenni). All.: Vitter (A disp.: Baietti, Nasti, Iovene, Di Palma, Ottobre, Simonetti).

TARANTO – Mirarco, Ibojo, Pambianchi, Ciarcià, Marino, Porcino, Cicerelli, Marsili (26′st.Vaccaro), Genchi (31′st.Gaeta), Mignogna (25′st.D’Avanzo), Gabrielloni. All.: Cazzarò (A disp.: Borra, Lecce, Russo, Giglio, Colantoni, Prosperi).

ARBITRO – Giovanni Nicoletti di Catanzaro (Francesco Nocella di Paola, Dario Cucumo di Cosenza).
AMMONITI – Pambianchi, Marino, Ibojo (T), Catalano (PS)

ESPULSI – Al 2′st.Catalano (PS) per somma di ammonizioni.

ANGOLI – 4-2
RECUPERO – 1′pt., 4′st.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche