Calcio

Febbre play off, Iacovone verso il tutto esaurito

Grande attesa per il match di domenica contro il Potenza. File per i biglietti: i tifosi credono nella promozione


E’ caccia al biglietto con le rivendite già assaltate dai tifosi che sin dalla mattinata si sono accaparrati in fila per assicurarsi il prezioso tagliando per la supersfida di domenica.

Taranto-Potenza è una sfida che vanta del resto numerosi precedenti, sia nella vecchia C unificata che nelle ex Prima e Seconda Divisione oltre ovviamente alla serie D ed al freschissimo 12 aprile scorso.

Lo “Iacovone” domenica potrebbe presentarsi quindi una cornice di pubblico, meteo permettendo (è prevista pioggia) che farebbe ovviamente felice il presidente Domenico Cam-pitiello che ha spesso avuto molto da ridire sullo scarno numero di presenti sugli spalti.

Quota diecimila potrebbe quindi essere sfondata sia per la gioia del re dei salumi che dello stesso cassiere, anche se è bene rimarcare che, essendo la capienza dello stadio ridotta ad appena 12 mila posti complessivi, purtroppo non sarà possibile avere la roccaforte che un tempo era la struttura del rione Salinella.

Non mancheranno ovviamente anche i tifosi lucani che avranno a disposizione da par loro 1500 biglietti per la curva sud, settore loro assegnato, ragion per cui sarà una vera e propria festa di sport come quella vissuta un mese e mezzo addietro in campionato.

Intanto l’intero staff rossoblù proseguirà ancora il silenzio stampa, ragion per cui la settimana trascorrerà con le consuete sedute di lavoro fino al match di domenica pomeriggio.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche