Calcio

Obiettivo risalire in vetta

Il Taranto di scena a Pomigliano contro una delle tre capoliste


Si torna, finalmente, a parlare di calcio giocato. E questa è una notizia, dopo le tensioni per il ricorso del Marcianise avverso l’omologazione del risultato di domenica mentre impazzano le voci di calciomercato. A Pomigliano il tecnico Sasà Campilongo non potrà contare su Ammirati e Pambianchi, ancora out per infortunio, mentre Bonanno e Chiavazzo hanno svolto lavoro differenziato.

Come sempre, Campilongo deciderà l’undici da contrapporre alla compagine guidata dal suo amico Biagio Seno soltanto all’ultimo momento. Grosso modo, tuttavia, la formazione dovrebbe essere la stessa che ha vinto (per ora sul campo) il match contro la compagine casertana.

Quasi certamente sarà riconfermato il 4-3-3 di matrice “zemaniana” con l’intoccabile Genchi che verrà supportato da Ancora ed Yeboah in fase avanzata.

A centrocampo Marsili resterà al centro con il supporto di Mbida a destra e Voltasio a sinistra, mentre il pacchetto arretrato vedrà Cascone ed Ibojo guidare la linea fissa con De Giorgi e Guardiglio sugli esterni. Le liste di trasferimento, per la cronaca, si concluderanno giovedì 17 dicembre alle ore 19. Continuare a nobilitare il calcio rossoblù integrandolo con idee ed organizzazioni che amano, difendono e valorizzano la città. Parte da ciò il progetto intitolato “Il Taranto per Taranto”. Una definizione che intende evidenziare la vicinanza della Società calcistica alla propria città in maniera concreta e costante ribadendo quanto sia importante la crescita educativa – sociale soprattutto tra quei giovani che saranno futuri protagonisti di Taranto.

Il Taranto Fc attraverso alcune iniziative di raccolta fondi per beneficenza darà un proprio contributo per sostenere e promuovere realtà espressione di una Taranto che vuole riemergere sul piano sociale, civile e culturale. La prima iniziativa del progetto “Il Taranto per Taranto” sarà presentata in conferenza stampa martedì 15 dicembre alle ore 11 presso la sede della Cooperativa Prisma in via Minniti 73 e vedrà il connubio tra il Club rossoblù e la Fondazione Ant Italia Onlus presente con la delegata provinciale Ant Taranto Maria Letizia Zavatta Prete e il coordinatore della promozione nazionale Luigi Alfarano.

Sul fronte del settore giovanile, domenica ricca di impegni per i ragazzi rossoblù. Gli Allievi regionali di Domenico Vitti saranno di scena sul campo della Virtus Massafra. Palla al centro alle ore 9.30 presso lo stadio Italia.  I Giovanissimi di Salvatore Delvecchio saranno a loro volta di scena, in qualità di capolista del raggruppamento F, alle 11 al Pergolo di Martina Franca contro la Red Boys.

Si punterà a centrare l’ottavo successo stagionale contro un avversario che, oltretutto, vanta appena una vittoriain questa stagione. Oltretutto i “piccoli” rossoblù vantano anche il miglior attacco con ben trenta reti all’attivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche