24 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Giugno 2021 alle 18:55:18

Calcio

Calciomercato, botto a sopresa del Taranto: arriva l’attaccante Siclari

Intanto anche Ciarcià ha firmato


Doppio colpo di mercato. Ed il Taranto, adesso, pensa in grande. Il club ionico “comunica di aver raggiunto l'accordo con il calciatore Giuseppe Siclari (Catania – 15.12.1986).

L'attaccante vanta un curriculum da grande bomber nei campionati di Lega Pro e Serie D andando per quattro volte in doppia cifra nelle classifiche dei marcatori”. E’ quanto si legge in una nota. Il giocatore arriva in Puglia dopo due esperienze con la maglia della Lupa Castelli Romani dove lo scorsa stagione ha centrato la promozione in Lega Pro segnando 22 reti in 34 presenze senza rigori. Siclari è un attaccante forte fisicamente, dal grande fiuto del gol, difficile da marcare sulle palle inattive, veloce, dotato di una marcata esperienza e personalità.

Con il colpo Siclari il Taranto FC si è assicurato un importantissimo rinforzo tecnico che evidenzia il dettagliato e concreto lavoro del presidente Elisabetta Zelatore in sinergia con il direttore sportivo Francesco Montervino. Un nuovo acquisto segnale di un Club che punta ad un girone di ritorno da assoluta protagonista di vertice nel girone H.

Il giocatore sarà a disposizione dello staff tecnico di mister Campilongo dal 27 dicembre. Queste le prime dichiarazioni di Giuseppe Siclari da calciatore rossoblù: "Taranto è una grandissima piazza che vive di calcio. Sono onorato e molto felice di iniziare questa nuova esperienza in una Società che vuole raggiungere grandi traguardi e vincere. Avrò il piacere di giocare in una squadra fortissima composta da grandissimi giocatori. Conosco la Serie D e sono motivato e determinato a far gioire i tifosi rossoblù. Ho visto tante immagini dello Iacovone pieno e con il mio contributo spero di rivedere dal vivo uno stadio che riesce, con il tifo caloroso, a vincere le partite". 

Ufficiale anche il ritorno in rossoblù di Giampaolo Ciarcià. “Indimenticabili per bellezza e qualità alcune marcature di Ciarcià allo Iacovone ed i tantissimi assist serviti ai compagni. Un ritorno voluto fortemente in riva allo Ionio dal Presidente Elisabetta Zelatore e l'Avvocato Antonio Bongiovanni in sinergia con il lavoro del direttore sportivo Francesco Montervino” dicono dal club. “Una strategia di mercato che vuole nuovamente ribadire le concrete e grandi ambizioni della Società Taranto FC 1927 in relazione ad un campionato da disputare come assoluta protagonista. La Presidenza del Club rossoblù, con questo ulteriore colpo di mercato – rimarca la volontà tangibile di riportare il calcio tarantino nel professionismo.

Un'intenzione seria e reale basata su incessante lavoro e grandi sacrifici. Il ritorno di Gianpaolo Ciarcià a Taranto consentirà a mister Campilongo di avere un giocare esperto e forte sul piano tecnico – tattico e di poter contare su un punto di riferimento in mezzo al campo e un uomo dalle grandi doti umane, innamorato della città di Taranto. Il centrocampista sarà a disposizione dello staff tecnico rossoblù a partire dal prossimo allenamento. Queste le prime dichiarazioni di Ciarcià: "Sono contentissimo. E' una giornata emozionante che mi riempie di orgoglio. Non vedo l'ora di ritornare allo stadio Iacovone e riabbracciare lo splendido pubblico rossoblù. Dobbiamo pensare a vincere riportando Taranto nelle categorie che merita".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche