19 Gennaio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 19 Gennaio 2021 alle 09:59:41

Calcio

Un tema sulla “fede” rossoblu

Ecco gli studenti premiati nell’ambito del concorso letterario lanciato dal Taranto


“Un futuro rossoblu”. Questo il titolo del concorso letterario lanciato dal Taranto, che da cinque settimane sta coinvolgendo gli studenti del capoluogo ionico.

Molto significativa la traccia del tema: “Angor’ rrete a’ u Tarde ve’?” è una frase che il tifoso si sente spesso rivolgere in tono beffardo, specialmente nei periodi più bui della storia del club: al Taranto alcuni preferiscono le squadre più blasonate della serie A, che giocano in competizioni di altissimo livello e schierano calciatori di grande valore”. Questi i premiati: scuole secondarie di primo grado –

1° classificato (maglia originale del Taranto FC con due tagliandi settore tribuna validi per assistere alla partita); autore: Cristiano De Pasquale, 3a A scuola Alfieri. 2° Classificato (sciarpa Fondazione Taras con due tagliandi settore tribuna validi per assistere alla partita); autore: Serena Alfieri, 3a C scuola Salvemini. Ieri gli studenti, al termine della partita Taranto FC – Torrecuso, sono stati premiati presso la sala stampa dello stadio Erasmo Iacovone dal presidente Elisabetta Zelatore e da Martino Cecere (Fondazione Taras).

«Il Taranto e la Fondazione Taras – si legge in una nota – certi di fare un concreto investimento nel futuro, proseguono con entusiasmo il cammino di conoscenza reciproca coi più giovani, cominciato qualche settimana fa. Partecipare è ancora possibile: le scuole interessate potranno consultare facilmente il regolamento dell’iniziativa all’indirizzo web www.fondazionetaras.it/progetto-scuole. Per richiedere maggiori informazioni, inoltre, è possibile telefonare al numero 3280068916 o scrivere una e-mail all’indirizzo progetto-scuole@fondazionetaras.it».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche