Calcio

Mbida crede nell’impresa del Taranto

Per il camerunense la rimonta non è impossibile


Umiltà, serenità, niente ansie.

E’ la ricetta per la rimonta, non impossibile, illustrata ieri dal calciatore camerunense del Taranto, Jean Mbida, a 100 Sport Magazine.

“Sono qui da poco, ma ho sempre saputo che Taranto è una piazza calda e importante. Allo “Iacovone” ci sono stato diverse volte da avversario e il pubblico ha quasi sempre fatto la differenza. I tifosi sono fantastici, speriamo di riportare un po’ di entusiasmo. Un messaggio? Mi auguro tornino a sostenerci come solo loro sanno fare”.?

Ma la rimonta è possibile? “Ci aspettano dieci finali e dobbiamo guadagnare quanti più punti possibili evitando, come ho detto, di farci assalire dall’ansia. Il campionato non è ancora finito e la Virtus non è così lontana: la rimonta è possibile. Per scalare la classifica bisogna cominciare a vincere in trasferta. A Isola Liri abbiamo approcciato bene, avremmo meritato di più, ma abbiamo giocato su un campo veramente difficile. Ora c’è il San Severo, avversario tosto, ma non ci sono tante alternative: andremo lì per conseguire un risultato importante”. “Dobbiamo vivere tranquilli, affrontando ogni gara con umiltà” è la ricetta di Mbida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche