Calcio

Nel segno di Erasmo Iacovone

Venerdì un inserto a colori con le testimonianze dei compagni


Petrovic, Giovannone, Cimenti… Ve la ricordate quella formazione?

La storica squadra che fece sognare i tarantini. La storica squadra dell’unico incancellabile mito rossoblù: Erasmo Iacovone. Bene, TarantoBuonasera è riuscito a rintracciare quasi tutti quei giovanotti di allora e lo abbiamo fatto per ricordare il grande Erasmo a distanza di 38 anni da quel tragico 6 febbraio, quando la sua Dyane fu travolta da un malvivente in fuga. Abbiamo raccolto le loro testimonianze e quelle di altri protagonisti di quella stagione. Quei ragazzi che indossavano la maglia rossoblù li rivedrete così come sono oggi, nelle loro foto attuali e vedrete come sono cambiati e cosa fanno oggi.

E, soprattuto, abbiamo raccolto il commosso ricordo di Paola Raisi, la moglie di Erasmo che in esclusiva per il nostro giornale lancia un caloroso messaggio alla città. Troverete tutto domani, venerdì 5 febbraio, in un inserto speciale a colori da staccare e conservare. Solo su Taranto Buonasera.

TARANTO IN LIBRERIA: COME ERAVAMO – “Siete sopra un treno che solo con tanti sacrifici può portarvi lontano. Altrimenti scenderete alla prima fermata”. “Ho onorato la maglia del Taranto in ogni partita soprattutto quando giocavamo fuori casa tenendo alto l’onore dei tarantini”. Sono alcune frasi che i giovani atleti del Settore Giovanile Taranto Fc e gli appassionati sportivi rossoblù hanno ascoltato ed apprezzato, nella serata di ieri, presso la libreria Ubik per il quarto appuntamento dell’iniziativa “Taranto in libreria: un altro modo di stare insieme”.

“Come eravamo” è stato il titolo di una serata che ha ricordato la storia calcistica del Taranto attraverso i ricordi narrati da Giuseppe Di Serio e Alfredo Napoleoni (glorie del calcio tarantino, nella foto) Franco Valdevies (storico e cultore del calcio tarantino) ed i cimeli storici di Nico Molendini che ha esposto un sediolino appartenente al glorioso stadio “Salinella” e tre divise da gioco di formazioni rossoblù degli anni 70. Un viaggio nel tempo tra i ricordi di una città nel pieno dello sviluppo demografico – sociale che caratterizzava anche la crescita sul piano sportivo. Diverse sono state le mitiche formazioni dettate a memoria dalle glorie del calcio tarantino. Poesie sportive da incanto per i più giovani. Il tutto tra una serie di fotografie ed alcuni video che confermavano la forza e la qualità di alcune squadre rossoblù formate da giocatori che hanno anche giocato in stadi di serie A. Inevitabile ed anche emozionante il ricordo sul mito Erasmo Iacovone: un passaggio d’obbligo nella settimana che ricorda i 38 anni dalla scomparsa del centravanti idolo di molte generazioni. La serata è stata introdotta da Nico Mondino responsabile dell’area tecnica Settore Giovanile Taranto FC alla presenza di atleti e staff del Settore Giovanile. Relatore e moderatore Prof. Elio Michelotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche