Calcio

Taranto-Bisceglie: 2-0. Un gol per tempo ed i rossoblù riprendono la corsa

Il Bisceglie resta anche in 10 per l'espulsione del portiere. Gli jonici falliscono un calcio di rigore


Il Taranto si sblocca, mette in campo cuore e cervello e conquista tre punti importantissimi per riprendere la sua marcia in questo torneo di Serie D – Girone H.

Il clima gelido che gravava sullo Iacovone è stato attenuato dagli applausi del pubblico di casa che hanno assistito ad una gara piacevole e ben condotta soprattutto dal Taranto. Il Bisceglie, dal canto suo, ha provato a reggere l'urto degli attacchi jonici, ma dopo la rete subita in chiusura di primo tempo, nella ripresa non è stato quasi mai in grado di creare pericoli verso la porta avversaria ed il raddoppio dei rossoblù ha chiuso anzitempo il match.

I go sono stati messi a segno da Cascone al 41' del primo tempo e da Ciarcà al 34' della ripresa. 

In mezzo anche il tempo per un calcio di rigore fallito dal Taranto al 25' con Genchi. Da quel momento in poi il Taranto ha anche giocato in superiorità numerica per l'espulsione del portiere biscegliese Vicino.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche