21 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Giugno 2021 alle 19:30:12

Calcio

Taranto, la carica dei “senatori”

Genchi e Ciarcià: ora non vogliamo più fermarci


Il capitano del Taranto Giuseppe Genchi ed il centrocampista Gianpaolo Ciarcià sono stati ospiti della trasmissione 100 Sport Magazine.

I due atleti rossoblù hanno raccontato l’attuale momento della squadra e le ambizioni per il futuro. Motivatissimo l’attaccante: “Sono contento del momento che stiamo vivendo ma tutta la squadra può dare ancora di più. La mia forza in campo è figlia del rapporto stretto che vivo con la città e la tifoseria. Mi sento davvero bene sul piano fisico e voglio raggiungere almeno 24 reti. Intanto pensiamo partita dopo partita. Mister Cazzarò ci ha trasmesso la giusta serenità aiutandoci molto.

La voglia di vincere è tanta, siamo passati da -10 a – 4 e non vogliamo fermarci. Massima concentrazione all’Aprilia che verrà allo Iacovone con l’obiettivo di strappare punti. Bisogna giocare con determinazione e la giusta pazienza. Essenziale è stata anche la vicinanza della società che ci ha sempre incoraggiato soprattutto nel post partita di Francavilla Fontana.

Avere un presidente così sensibile è una fortuna. Il calendario sembra in discesa, ma le partite con le squadre meno attrezzate nascondono insidie. Servono partite da grande Taranto e con lo stesso spirito di Nardò; un match che ci ha dato ancora più convinzione. La fascia di capitano è una grande responsabilità in una città che vive di calcio. Ho il privilegio di essere capitano in un gruppo formato da persone eccezionali”. Sulla stessa linea di pensiero l’esperto centrocampista Ciarcià: “Determinazione, concentrazione e tecnica sono alcuni degli elementi da sfruttare per vincere in Serie D.

I risultati, al momento, sono dalla nostra parte e dobbiamo proseguire su questa strada. Marzo e aprile saranno mesi quasi fondamentali in cui ogni partita sarà una finale. Lottiamo fino alla fine, tutti insieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche