24 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 23 Giugno 2021 alle 20:01:57

Calcio

Il Taranto in campo per il concerto del Primo Maggio

Iniziativa del club con i Liberi e Pensanti


TARANTO – Continuare a nobilitare il calcio rossoblù integrandolo con idee ed organizzazioni che amano, difendono e valorizzano la città. Attraverso il progetto denominato “Il Taranto… per Taranto”, voluto fortemente dal presidente Elisabetta Zelatore, l’avvocato Antonio Bongiovanni e tutto il Club sportivo. Una definizione che intende evidenziare la vicinanza della Società calcistica alla propria città in maniera concreta e costante ribadendo quanto sia importante la crescita educativa e sociale soprattutto tra quei giovani che saranno i futuri protagonisti di Taranto.
Il Taranto Fc attraverso la seconda iniziativa di raccolta fondi per beneficenza (dopo la vicinanza alla Fondazione ANT Italia Onlus nello scorso mese di dicembre) fornisce ancora un proprio contributo per sostenere e promuovere realtà espressione di una Taranto che vuole riemergere sul piano sociale, civile e culturale. Insomma, di una Taranto che vuole decisamente cambiare! Il calcio come strumento di crescita emotiva di una comunità: un modo per ritrovare il piacere di condividere emozioni, progettare e vincere insieme. Il Taranto Fc si schiera, quindi, al fianco dei volontari che tanto si impegnano per la crescita civile della nostra città, dicono dalla società rossoblù.
La stessa società comunica che in occasione della partita Taranto FC – Potenza che si svolgerà presso lo stadio Erasmo Iacovone, domenica 10 aprile 2016, sarà riproposta l’iniziativa “Il Taranto…per Taranto” a favore del comitato organizzatore del concerto 1 maggio Taranto – Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti. L’iniziativa del Taranto Fc 1927 è volta a sostenere, attraverso la contribuzione di 1 euro per ogni biglietto venduto in occasione della partita Taranto FC – Potenza che sarà anche partita pro – Taranto, “uno dei momenti di maggiore partecipazione popolare nella nostra città che tramite il concerto del 1 maggio 2016 si proietta al’attenzione nazionale ed internazionale in termini fortemente positivi e propositivi. Il tutto grazie all’azione del comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti di Taranto che  – come altre realtà importanti del territorio –  ormai da diversi anni, in maniera volontaria  si impegna per la realizzazione di tali momenti partecipativi che qualifica la nostra città ed il nostro territorio”. Così la nota del club.
La terza ed ultima iniziativa “Il Taranto…per Taranto” si svolgerà in occasione della partita Taranto FC – Pomigliano, ultima gara interna della stagione regolare, a favore degli “Amici del Castello Aragonese” associazione che raccoglie i fondi per garantire il restauro del prestigioso castello tarantino. Nel ringraziare la società rossoblu massima espressione calcistica della città, il Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti “invita tutti i tifosi e tutti coloro che credono nella possibilità di una #riconversionementale a scendere in campo assieme alla squadra per spingerla al raggiungimento di uno storico traguardo sportivo con la consapevolezza di contribuire ad un evento unico, volontario, fatto dalla gente, con la gente e per la gente di Taranto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche