Calcio

Viola, cuore amaranto: «Se segno non esulto»

Con la Reggina partita particolare per l’attaccante del Taranto


«Non esulterei, per rispetto dei tifosi e della società. La Reggina rappresenta qualcosa di speciale non solo per me, ma per tutti i giocatori cresciuti al S.Agata. Non devo dire ancora una volta cosa rappresenta per me questa società, sarà particolare sfidarla da avversario e non so cosa proverò al fischio di inizio.

Ma sono un professionista e adesso penso solo a far bene con il Taranto». Intervistato dal giornale calabrese online Strill.it Alessio Viola parla chiaro. Se segno non esulto dice l’attaccante, reggino doc; la speranza dei tifosi rossoblù è che segni, comunque, perchè il Taranto ha assolutamente bisogno di vincere nel periodo più delicato della stagione. «Il gioco, tranne in un paio di occasioni, non è mai mancato. Soprattutto contro Messina e Fondi meritavamo i tre punti, vogliamo uscire al più presto da questa situazione complicata.

Ci manca un risultato positivo per ritrovare la tranquillità da un punto di vista psicologico» le parole di Viola a Strill.it, con cui l’attaccante ha parlato anche del mancato utilizzo da titolare: «Rispetto le scelte tecniche del mister, sto bene e punto a farmi trovare sempre pronto. Io spesso part-time? Vero, forse in passato non sempre ho avuto le chance che meritavo. Ma ho fiducia nelle mie qualità, lavoro con determinazione e so che prima o poi ritroverò la maglia da titolare». Ad ogni buon conto, la gara di domenica (che potrebbe giocarsi alle 18.30) si presenta come assolutamente fondamentale per i rossoblù di Fabio Prosperi, che davvero non possono e non devono più sbagliare.

Capitolo giovanili: turno di riposo per la formazione Berretti del Taranto, che riprenderà a giocare sabato 26 novembre quando affronterà in trasferta il Foggia nella nona giornata di campionato. Impegno a Catania per l’Under 15 rossoblù. La compagine allenata da mister Cosimo Zangla giocherà la nona giornata di campionato domenica 20 novembre, a partire dalle ore 9.30. Successivamente, alle ore 11.30, l’Under 17 guidata dal tecnico Salvatore Del Vecchio sarà di scena sempre a Catania in un match valevole per il nono turno del torneo.

Gli Allievi Regionali di mister Antonio Caroli scenderanno in campo domenica 20 novembre alle ore 9.30. Il team rossoblù sarà impegnato nel match casalingo contro il Real Virtus Grottaglie, in una gara valida per la settima giornata di campionato. In seguito, alle ore 11, i Giovanissimi Regionali capitanati dall’allenatore Rocco Della Torre sfideranno tra le mura amiche i Ragazzi Sprint Crispiano. La partita sarà valida per la settima giornata di campionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche