17 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 17 Aprile 2021 alle 18:16:49

Calcio

Bollino e Sampietro a rischio

Domenica la trasferta a Pagani. In dubbio anche Russo


Giornata di lavoro intensa giovedì per il Taranto.

Nella mattinata la truppa rossoblù ha effettuato una seduta in palestra, basata su potenziamento e forza. Nel pomeriggio il team guidato da mister Fabio Prosperi ha disputato una partita amichevole a Castellaneta contro i padroni di casa. Cinque le marcature messe a segno dai rossoblù, che portano le firme di Viola, Magnaghi e Marsella nei primi 40 minuti di gioco e di Ranieri e Galeandro nei restanti 40. Nella prima frazione spazio alla prima squadra, mentre nella ripresa sono scesi in campo i ragazzi della formazione Berretti. Indisponibili Mauro Bollino, Gianluca Sampietro e Vito Russo. Ieri allenamento pomeridiano. Domenica trasferta a Pagani.

Sarà un weekend intenso per il Settore Giovanile rossoblù, che vedrà impegnate le cinque categorie del Taranto. Si comincerà sabato 5 novembre, quando la formazione Berretti allenata da mister Mimmo Recchia affronterà in trasferta il Melfi. Il match, valevole per la sesta giornata di campionato, si disputerà a Venosa ed avrà inizio alle ore 14.30. Sabato 5 novembre scenderanno in campo anche i Giovanissimi Regionali, per la disputa del quinto impegno stagionale. Alle ore 16 il team guidato dal tecnico Rocco Della Torre sfiderà allo stadio “Chiappara” di Mottola il Parma Club Ginosa.

Domenica 6 novembre gli Allievi Regionali di mister Antonio Caroli giocheranno il quinto turno di campionato allo stadio “Chiappara” di Mottola, a partire dalle ore 11; avversario di giornata la Polisportiva Sava. L’Under 15 del tecnico Cosimo Zangla se la dovrà vedere con la Vibonese a Vibo Valentia; il settimo turno inizierà a partire dalle ore 12.45. Successivamente, alle ore 13.30, spazio all’Under 17 capitanata dall’allenatore Salvatore Del Vecchio, che affronterà in trasferta la Vibonese in una gara valida per la settima giornata di campionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche