27 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 27 Luglio 2021 alle 16:59:00

Calcio

Taranto ad un passo dal baratro, oggi l’ultima chance

Il recupero con la Paganese: si può solo vincere. Poi rischiatutto a Melfi


Al termine di Taranto-Monopoli,
match conclusosi
con il punteggio di 1-0
in favore degli ospiti, parola
al tecnico rossoblù Salvatore
Ciullo: “C’è poco da dire, abbiamo
fatto un passo indietro
enorme e siamo adesso ultimi
in classifica.

Non voglio cercare
alibi, la responsabilità
è mia e ora dovremo provare
a reagire. Purtroppo ho gli
uomini contati a disposizione,
giocano sempre gli stessi
visti i tanti infortuni e siamo
purtroppo in grosse difficoltà.
Io ed i miei ragazzi stiamo
cercando di fare il possibile,
ovviamente ci sentiamo anche
noi umiliati per i risultati
ottenuti. Oggi giustamente il
pubblico ci ha contestato, i
ragazzi sono affranti e stanno
soffrendo. Ho anche detto ai
miei ragazzi di essere pronto
a farmi da parte se sono io il
problema.

L’ultimo posto rappresenterebbe
un fallimento
per tutti, ma non bisogna
arrendersi e occorre ricaricare
le batterie. Borsino? Mi auguro
che alcuni indisponibili
potranno recuperare per mercoledì
(domani, ndr) contro la
Paganese”.

Proprio il recupero
di oggi è l’ultima spiaggia
per i rossoblù, che saranno poi
attesi dalla trasferta in casa
del Melfi: più di uno scontro
diretto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche