14 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 14 Giugno 2021 alle 08:14:58

Calcio

Taranto, partita doppia tra campo e società

Rossoblù al bivio. Li Gotti: la squadra pensa solo a giocare


Approvato a maggioranza il bilancio della stagione 2016/2017, in casa Taranto il futuro passa dalla partita doppia che si giocherà sul campo (domenica la partita col Francavilla) e sui tavoli societari, in merito alla vendita. Il bilancio sarà ora sottoposto alle valutazioni contabili del Sindaco monocratico della società, che proporrà una sua relazione ai soci del club; i soci discuteranno l’approvazione definitiva in sede di assemblea, che dovrebbe essere convocata ufficialmente nei prossimi giorni. “A margine del CdA” ha annunciato la Fondazione Taras “i soci di maggioranza hanno confermato di aver ricevuto, diverse manifestazioni di interesse per l’acquisto delle loro quote societarie; hanno dichiarato, inoltre, di essere decisi a valutare le proposte pervenute, impegnandosi a intavolare un dialogo con gli interlocutori più attendibili (…) destituite di ogni fondamento le notizie riportate da alcuni organi di stampa circa una manifestazione d’interesse presentata in CdA per il tramite del supporters’ trust”.

Intanto, è stato Francesco Li Gotti a ‘presentare’ la gara di Francavilla: “Bisogna ripartire dalla bella prova con il Picerno, con l’obiettivo di fare bottino pieno e dare continuità ai risultati, pur sapendo di affrontare una buonissima formazione”. Il giovane Li Gotti ha avuto parole sagge: “Quando scendiamo in campo dobbiamo pensare soltanto a fare bene: quello che c’è al di fuori non deve interessarci. E ricordiamo che si tratta di calcio, non di una guerra”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche