Calcio

La grande attesa del Taranto


Tre ultras del Bari sono stati postiagli arresti domiciliari dalla polizia e altri due sono stati denunciati in stato di libertà per aver organizzato a Bitonto, al termine della partita di calcio tra Bitonto e Taranto, un’aggressione contro tifosi ospiti. Lo riporta l’agenzia Ansa. “Agli indagati, che saranno tutti raggiunti anche da provvedimento di Daspo, si contestano, a vario titolo, i reati di detenzione di strumenti atti ad offendere e fumogeni, in occasione di una manifestazione sportiva, di travisamento e resistenza a pubblico ufficiale.
I tifosi baresi avrebbero organizzato un agguato per vendicare un’aggressione subita la scorsa settimana in occasione della trasferta nella città ionica. I poliziotti hanno individuato il gruppo di 15 persone, travisate e armate di bastoni, pronte ad aggredire alcuni tifosi del Taranto che, nonostante il divieto di trasferta, erano andati a Bitonto per seguire la loro squadra”, dice l’Ansa.
Tornando al calcio giocato, allenamento lungo ieri mattina per i rossoblu dopo la vittoriosa trasferta di ieri in quel di Bitonto nel recupero della 18° giornata del campionato di serie D girone H. L’importante successo esterno per 1 a 0 a firma di Emiliano Massimo,ha permesso ai ragazzi di mister Panarelli di piazzarsi virtualmente al primo posto della graduatoria sopravanzando di un punto il Picerno che, allo stato attuale, ha una gara in meno.
La sesta vittoria consecutiva accresce l’autostima degli ionici che, allo stesso tempo, sono ben consapevoli di dover continuare a lavorare duramente per essere competitivi sino all’ulitma giornata.
Pertanto, in casa rossoblu, non ci si lascia andare a facili entusiasmi, anzi è il momento di continuare a triplicare i propri sforzi per inseguire nuove soddisfazioni. Già dimenticata la gara di Bitonto, il gruppo è, dunque, proiettato alla prossima insidiosa trasferta di Nola, viatico importante prima degli ultimi tre mesi di campionato. Restano ancora da valutare le condizioni di Favetta che ha saltato la trasferta di Bitonto per il riacutizzarsi di un risentimento muscolare. Prevista per oggi una seduta pomeridiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche