x

x

Massafra, patto locale per la lettura

MASSAFRA – Massafra dice “si” al “Patto Lo­cale per la Lettura”, promosso dal Centro per il Libro e la Lettura e dal Mibact, con l’intento di sostenere la crescita socio-culturale attraverso la diffusione della lettura, come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamen­te la qualità della vita individuale e collettiva e di rendere il libro un’abitudine sociale allargando la base dei lettori. Il sindaco Fabrizio Quarto e il consigliere incaricato alla “Biblioteca Co­munale” Graziana Castellano (che dedica molta attenzione al “libro”) esprimono soddisfazione per un altro tassello posto sulla strada di una Cit­tà in cui la lettura “diventa protagonista”.

Infatti, per il secondo biennio, a Massafra è stata rico­nosciuta la qualifica di “Città che Legge”. Obiet­tivo primario del “Patto” è la promozione, sotto le varie forme, della lettura e della conoscenza, come fattori indispensabili per la costruzione di una società più consapevole e attenta. Saranno generati nuovi incontri, sperimentazioni e scam­bi virtuosi. “Per contribuire alla realizzazione dell’iniziativa – ha affermato il consigliere Ca­stellano – saranno invitati alla sottoscrizione del Patto (che avrà la durata di tre anni rinnovabili), tutti gli enti ed Associazioni che si candideranno a favorire la promozione della lettura e a colla­borare nel rafforzare lo sviluppo del tessuto so­ciale. Entro la fine del mese di febbraio saranno concluse le pratiche inerenti all’avviso pubblico e alla raccolta di adesioni al “Patto” (tra breve sarà possibile trovare ogni documentazione sul sito istituzionale www.comunedimassafra.it), impor­tanza strategica per la rete sociale educativa.

Bilancio triennale di Grottaglie, «Occasione mancata per alleggerire la pressione fiscale»

«Con le roboanti dichiarazioni del Sindaco sul Bilancio 2022-2024 si cerca di coprire un clamoroso “infortunio”, senza precedenti, dell’amministrazione D’Alò. Alla discussione del primo e più importante documento contabile-programmatico era assente l’assessora al ramo in quanto dimessasi 48 ore prima. L’assessora Maria Teresa Marangi è la vittima sacrificale dei giochi di potere tra il sindaco […]

Grottaglie, semaforo verde al bilancio di previsione

GROTTAGLIE – Semaforo verde al Bilancio di Previsione 2022 – 2024 del Comune di Grottaglie. Nella seduta di ieri la massima assise comunale ha approvato con 16 voti favorevoli e 7 contrari lo strumento economico finanziario dell’Ente. “Questo è stato il bilancio più difficile del nostro percorso amministrativo. Nonostante pandemia e aumento dei costi, manteniamo […]

Dopo due anni torna Cantine Aperte

LIZZANO – Dopo due anni, Cantine Lizzano riapre ufficialmente le porte a chi vuole scoprire i luoghi dove nasce il vino e lo fa con una vera e propria festa. Dalle 10 alle 18 dei due giorni, la Cantina si trasformerà in una piazza di festa, dove i visitatori potranno visitare gli spazi di Cantine […]

Confindustria incontra a Manduria i Sindaci della provincia di Taranto

MANDURIA – Un incontro per conoscere i territori della provincia, monitorarne le potenzialità e necessità e aprire possibili sinergie e collaborazioni. Questo, in sintesi, il senso del confronto tenuto nella splendida sala del Museo della Civiltà del Vino Primitivo di Manduria fra il presidente di Confindustria Salvatore Toma e i sindaci del versante orientale della […]