x

x

Buonasera

Nasce la coalizione di centrodestra a San Giorgio Jonico

SAN GIORGIO JONICO – Il coordinatore di Fratelli d’Italia, Arcangelo Alfeo, ha comunicato la nascita di una coalizione di centrodestra, supportata da associazioni del territorio sangiorgese. “Attorno al partito di Giorgia Meloni ci saranno una serie di liste civiche che accolgono volti nuovi della politica locale, lontani dai soliti noti che, ad ogni tornata elettorale, tornano alla ribalta per le promesse di rito che verranno prontamente disattese- dice Alfeo- la cittadinanza ci chiede un impegno intal senso e noi abbiamo accolto le richieste, e ci siamo impegnati per esaudirle”.

Il coordinatore di Fratelli D’Italia ha aggiunto: “ci sarà l’impegno della dirigenza del partito e del presidente Giorgia Meloni per assicurare una svolta a San Giorgio Ionico, dopo oltre vent’anni di egemonia di una sinistra che ha messo in ginocchio la cittadina, sia in terminieconomici che di vivibilità. Il nostro impegno sarà massimo ed improntato nell’assicurare un presente ed un futuro alla nostra cittadina degno di una comunità del terzo millennio che vuole risollevarsi e, nel contempo, sbarazzarsi di questa sinistra che ha procurato solo danni al territorio. La nostra squadra sarà pronta a governare il paese con competenza e serietà. Siamo consapevoli della situazione attuale ed abbiamo ben chiara la strada che si deve percorrere affinché si possa tornare a rivedere una San Giorgio fiorente, curata ed economicamente sana- prosegue Alfeo- al netto delle lamentele e del malcontento che oggi si sente nell’aria, è necessario avere dei progetti fattibili per il paese, a partire dall’uso dei fondi europei e nazionali per migliorare ildecoro urbano, o alla razionalizzazione delle risorse da impiegare nella manutenzione esicurezza stradale”.

La coalizione è formata da Fratelli d’Italia con Arcangelo Alfeo già coordinatore del partito di Giorgia Meloni, Nuova Realtà capeggiata da Roberto Russo , medico veterinario, Alleanza per San Giorgio con il responsabile Loris Fonseca. “I giochi non sono ancora chiusi – conclude Alfeo- perché si sta lavorando affinché, a differenza di ciò che accadde nel 2016, si possa contare su un fronte unito per offrire una alternativa seria e credibile ai cittadini che, troppe volte, hanno dovuto optare per il solito voto. Il nostro obiettivo è vincere e, se questo significherà combattere su più fronti, non ci tireremo indietro,così come non lo facemmo 5 anni fa”.

Confindustria incontra a Manduria i Sindaci della provincia di Taranto

MANDURIA – Un incontro per conoscere i territori della provincia, monitorarne le potenzialità e necessità e aprire possibili sinergie e collaborazioni. Questo, in sintesi, il senso del confronto tenuto nella splendida sala del Museo della Civiltà del Vino Primitivo di Manduria fra il presidente di Confindustria Salvatore Toma e i sindaci del versante orientale della […]

Autogiro e motogiro passano per Grottaglie

GROTTAGLIE – Il percorso dell’autogiro e moto giro d’Italia 2022 “Viaggio al Sud”, oggi, 26 maggio, transita e sosta a Grottaglie, nell’ambito di un tour che comprende alcuni luoghi tra i più belli della nostra regione, la prestigiosa manifestazione sportiva organizzata sotto l’egida del Csi, Centro Sportivo Italiano, ed in collaborazione con l’Asi, nel corso […]

Aeroporto, visita dell’ambasciatore

GROTTAGLIE – L’ambasciatore della Corea del Sud in Italia, SeongHo Lee, in Puglia per approfondire la conoscenza delle attività aerospaziali esistenti nella regione, ha incontrato il presidente del Distretto tecnologico aerospaziale, Giuseppe Acierno, e ha visitato il Distretto Tecnologico, l’Aeroporto di Grottaglie e lo stabilimento Sitael di Mola di Bari. Acierno ha illustrato all’ambasciatore Seong-Ho […]

A Massafra l’impianto sportivo “Io gioco legale” dedicato a Livatino

MASSAFRA – “Di fronte all’odio, alle prevaricazioni, alla violenza, alla mancanza di rispetto verso gli altri, c’è sempre una alternativa migliore. E trovare questa alternativa è compito di noi tutti, ma anche di ciascuno di voi”. Con queste parole il prefetto di Taranto, Demetrio Martino, ha concluso il suo intervento” rivolgendosi a circa 200 ragazzi […]