x

x

Segnaletica a Pulsano. Ecco la mappa dei pericoli

PULSANO – Sicurezza stradale in primo piano. Scarsa visibilità, mancato rispetto delle disposizioni previste del codice della strada, cartellonistica assente o sbagliata.

Il risultato: incidenti sempre più frequenti.

A puntare l’indice è il consigliere comunale indipendente Angelo Di Lena che se la prende con il consigliere delegato alla Polizia Municipale.

Di Lena pone alcuni dubbi e propositi. “Consiglierei – scrive – al consigliere di maggioranza di togliere in via Roma i parcheggi a spina di pesce, in quanto negli incroci la visibilità è scarsa, oltre al fatto che le strisce pedonali sono attaccate agli incroci senza rispettare le distanze del codice stradale. Bisognerebbe mettere i due stop a destra ed a sinistra all’incrocio di via San Francesco con via Paolucci.

Stessa cosa in via Paolucci angolo via Verdi e via Crocifisso. Inoltre proporrei in senso unico in via Mulini Vecchi, di fronte al centro di fisiokinesiterapia, visto che il divieto di sosta non lo rispetta nessuno, mentre in via Luigi di Savoia, di fronte la banca, manca lo stop. Ci vorrebbero degli stop anche in via Martiri della Libertà all’incrocio con via Martir Luther king e via Ungaretti”.

Spesso queste strade sono state scenario di incidenti stradali “Ed allora – chiosa Di Lena – è ora che qualcuno faccia qualcosa ed urgentemente”.

L’argomento finirà all’attenzione del consiglio comunale. 

Nelle foto gli incroci tra via San Francesco e via Paolucci e via Paolucci con via Verdi.