x

x

Solo Marina di Ginosa conquista la Bandiera Blu

GINOSA – Un’altro anno con una sola Bandiera Blu.

Stamattina il sindaco di Ginosa, Vito De Palma è stato a Roma per il ritiro del prestigioso riconoscimento ottenuto grazie ai diversi requisiti richiesti dalla Fee.

“Il territorio comunale, di fatto unica realtà pugliese dell’intero litorale ionico – ha dichiarato il dott. De Palma – è stato premiato per la sedicesima volta consecutiva dalla scrupolosa commissione nazionale di verifica dei ristrettissimi requisiti prescritti per l’assegnazione della Bandiera Blu. Si tratta di un ulteriore esempio di quanto la buona politica di questa amministrazione comunale produca risultati concreti nella promozione del nostro territorio”.

Una nota intonata ovviamente per il versante occidentale ionico, ma stonatissima per il resto della provincia che ancora non riesce a rientrare tra i lidi premiati. Sul versante orientale la situazione appare disastrosa. Lizzano e Pulsano sono ancora alle prese con i depuratori sequestrati e, pur avendo una costa splendida, peccano per gli altri requisiti richiesti. Eppure la Bandiera Blu potrebbe contribuire a dare quello slancio al turismo che ancora manca. Rientra infatti tra quei distintivi di qualità molto apprezzati dagli operatori turistici a tutto evidente vantaggio dell’intera economia locale.