x

x

Inaugurata un’area attrezzata a Castellaneta

L’area attrezzata di contrada Gaudella

CASTELLANETA – Inaugurata l’area attrezzata di contrada Gaudella Una nuova area attrezzata per la pratica sportiva e attività all’aperto è stata realizzata nei pressi di Masseria Gaudella, nel cuore dell’omonima contrada del vasto agro di Castellaneta. Ad inaugurarla, domenica 12 dicembre, l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovanni Gugliotti, che ha condiviso la festa con i tanti residenti della contrada, i frati della comunità francescana e la società sportiva Volley Castellaneta, accompagna dal presidente provinciale Fipav Agostino Greco.Realizzata grazie ad un finanziamento regionale intercettato dall’Amministrazione comunale di circa 100 mila euro, grazie ad un progetto redatto in maniera partecipata con la comunità locale, che ha permesso di realizzare un campo da gioco multidisciplinare per volley e basket, un campo da bocce, giostrine, panchine e percorsi che si candida a diventare un luogo di aggregazione per le famiglie della zona ma anche ad area attrezzata per eventi che potranno realizzarsi in questa area, eccellenza produttiva del territorio.

“Si tratta di un impegno preso con i tanti residenti nella contrada – commenta il primo cittadino Giovanni Gugliotti – tanto da averlo messo nero su bianco anche nel nostro programma elettorale. Questa zona meritava uno spazio attrezzato per la sua comunità, dove non solo fare attività sportiva e all’aria aperta, ma anche dove poter organizzare sempre più eventi e occasioni di incontro e di valorizzazione della contrada. Non a caso, qui stiamo migliorando da tempo i servizi, come il potenziamento della pubblica illuminazione, l’installazione dell’ecoisola e una serie di interventi in corso per migliorare la viabilità. Nei prossimi mesi, raccoglieremo i frutti di un intenso lavoro amministrativo che, sebbene rallentato e bloccato in alcuni casi dal lockdown, non mancherà di consegnare a Castellaneta opere pubbliche e un continuo miglioramento della qualità della vita”.Attenzione quindi per la contrada più popolosa del vasto agro di Castellaneta, dove vivono e lavorano più di 200 famiglie, dedite all’agricoltura, eccellenza produttiva del territorio.